Frey: “Tifosi viola delusi? Posso capire, ma andare sempre in Europa League è un traguardo importante”

L’ex portiere della Fiorentina, Sebastian Frey, parla così a Radio Toscana: “Firenze è più della mia seconda casa e ci torno molto volentieri. E’ sempre più piacere tornare specie per festeggiare la Fiorentina. Mi sono venuti i brividi al ‘Franchi’ per la festa dei 90 anni. Il pubblico mi ha molto amato ma è stato un sentimento reciproco. Io ho sempre rispettato la maglia della Fiorentina e questo soprattutto a Firenze viene apprezzato in modo particolare. Credo che ora i tifosi siano un po’ delusi ma devono stare tranquilli e sostenere sempre la Fiorentina. Magari la proprietà non investe come qualche anno fa ma ci sono segnali positivi e giovani di belle speranze. Magari non saranno più gli obiettivi di quando c’ero io ma lottare sempre per l’Europa League è importante per la Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ma vincere cosa??? Al max se ci va bene una coppa Italia si può vincere… per traguardi più importanti è pura utopia siamo seri!!!

  2. Si vuole vincere. I traguardi intermedi non ci bastano più.

  3. il non lottare più per quei livelli ti pare poco Seba?

    Sempre Forza Viola!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*