La Fiorentina non c’è più. A Frosinone altra prova pessima dei viola. La Champions resta inarrivabile

Diretta Testuale

Chiamatela ultima occasione, chiamatela ultima spiaggia: comunque vada, da una parte e dall’altra, lo scontro del “Matusa” avrà il sapore del dentro o fuori. Per la zona Champions in ottica viola, per quella salvezza in ottica ciociara. La Fiorentina scenderà in campo a Frosinone ben cosciente del pareggio tra Roma ed Inter, che potrebbe riavvicinarla a -3 dal terzo posto, con un calendario favorevole ma da sfruttare senza passi falsi. Per questo Paulo Sousa ha chiesto aggressività e cattiveria e manderà in campo i migliori in assoluto, senza calcoli anche perché poi scatterà l’ultima sosta del campionato, prima del rush finale. Fischio alle ore 15 al “Matusa” e Fiorentinanews.com seguirà l’evento live con la consueta diretta testuale. Al termine del match spazio a pagelle e interviste dei protagonisti.[liveblog]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

88 commenti

  1. La champion nn arriverà mai con questa proprietà, parole di Cognini (arrivare 3 puo essere un problema di costi), scusate di che si parla??

  2. Il bello è che il foulardato numero uno si permette di dare lezioni sui giornali circa la “bravura di questo e di quello”. Ma le nefandezze che combinano i suoi dirigenti le vede? E’ cosciente del danno economico che hanno procurato alla società, unitamente al danno d’immagine, per i casi Salah, Mammana e ultima chicca Belauane! Ma neanche facendolo apposta si possono fare tutte queste gaffes in serie. Sono proprio dirigenti incapaci e poi si pestano i piedi l’uno con l’altro! Anche sotto il profilo amministrativo c’è un tizio che cerca uno sponsor da die anni, si due anni (e amìncora non lo ha trovato), in merito alla comunicazione un disastro con i tifosi imbufaliti. Ma dove li hanno trovati? Nel Tide?

  3. @franko48, un po di sano realismo no!!!! Con quale coraggio affermi che si può sperare ancora di fare il terzo posto, visto che ci sei, perché non auspichi che si può arrivare primi o secondi. Ormai sono cotti e stracotti, rischiamo anche il sesto posto se non si svegliano, altro che terzo posto.

  4. Altro che CL se non si danno al più presto una grossa scossa, neanche in EL andremo a finire. dopo la Roma tutta la squadra ha mollato gli ormeggi, ognuno naviga appena a vista, vedere uno Ilicic così svogliato, che tecnicamente ha mezzi per far male a qualsiasi squadra, come minimo ti cadono le braccia per non dire di più. Altro che tifare solo per la maglia, questi son capaci di far venire meno anche questo attaccamento.

  5. Certo per chi si aspettava grandi cose la partita di oggi è stata deludente, ma se si analizza bene la squadra e la societa’ dico che con le forze messe in campo si è ottenuto il massimo.Oggi l’impegno non è mancato come contro il Verona ma la sorte, che prima era benigna, non ci arride piu’ altrimenti la palla sarebbe entrata nelle poche situazioni da rete create. Ricordiamoci che a Frosinone non tanti hanno fatto bella figura e noi invece di accontentarci ci disperiamo.Io sono contento della squadra e vorrei fare un unico appunto a Sousa: perchè non schiera la squadra con il 3 5 2 con due punte vere per rendere piu’ pericoloso un attacco troppo anemico?

  6. Ancora pontifichi? Ma vai a nasconderti…..

  7. Capisco lo scoramento della tifoseria, sopratutto quella rancorosa che spesso naviga in rete, ma tovo insopportabile che pure i media di “fede” viola si mettino a gufare contro la propria squadra. Ad oggi, anche se con minori possibilità, La matematica dice che si può ancora sperare per il terzo posto.

  8. Stiamo parlando al presente senza sapere che è già passato grandi novità ci attendono…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*