Gagliardini convince il Milan e rischia il Bonaventura bis ai ‘danni’ della Fiorentina

Tra i talenti lanciati in questa stagione dall’Atalanta di Gasperini c’è Roberto Gagliardini, centrocampista classe ’94: secondo Calciomercato.com il Milan ci ha messo gli occhi sopra, dopo le voci sull’interessamento di Corvino. Il portale parla addirittura di un possibile arrivo a gennaio in casa rossonera, ripercorrendo quanto fatto già da Bonaventura. Anche lui lanciato a Bergamo, seguito dalla Fiorentina, ma poi passato al Milan, che vanta sicuramente un canale privilegiato con gli orobici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Beh,caro tizio da VELLETRI,la verità come sempre sta nel mezzo. Vero che a Firenze cercano sempre di tirare sul prezzo,ma è storia ed è verità assoluta che per Bonaventura fu chiesta a Prade’ una cifra di 10/12 milioni cash. Molto probabilmente,anzi quasi certamente,gli accordi tra bergamaschi e milanisti erano: se quelli di Firenze ci danno 11 milioni in contanti,allora glielo vendiamo e voi andate su un altro,altrimenti a fine mercato lo daremo a voi al reale valore di mercato,che in quella sessione era ed è poi effettivamente stato di 6 milioni pagati in due rate. Il resto dei discorsi sono fuffa.

  2. Fracazzo da Velletri

    Se l’Atalanta non vende mai un giocatore alla fiorentina ci saranno dei motivi che posso presumere fanno riferimento a certo rapporti con i dirigenti viola notoriamente ritenuti volpini del quartierino! !!quanto a definire scarso Bonaventura !!!certo uno che vede Tello è dice che è forte !!!!!

  3. L,Atalanta non venderebbe mai un giocatore alla fiorentina se non al doppio del prezzo e dopo il rifiuto di juve milan e Inter è storia

  4. Cambia sport!!!!

  5. Lo scarso di bonaventura meglio sia a ndato al Milan .di mezzo giocatori ce ne abbiAmo anche troppi!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*