Galante: “Kalinic si muove da attaccante vero, grazie anche alle idee chiare di Sousa. Fiorentina già forte, non comprerà tanto per fare”

Kalinic Roma

Presente al “Franchi” per osservare la Fiorentina, l’ex calciatore ed attuale ds del Chiasso, Fabio Galante si è fermato in zona mista per parlare soprattutto di Paulo Sousa, con il quale ha anche giocato: “Da giocatore Paulo ha sempre dimostrato personalità e idee chiare e l’ha mantenuto anche da allenatore. Si vede che quando i giocatori hanno il pallone sanno cosa devono fare. I numeri di Kalinic? Sono numeri discreti per un attaccante che ha movimenti da grande punta. Mette in difficoltà i difensori perché si muove da attaccante vero, forse è una sorpresa perché nessuno lo conosceva. Consigli di mercato? Pradè in questi anni, insieme alla società, ha dimostrato di saper fare grandi acquisti. Anche su calciatori non di nome. Se la Fiorentina prenderà qualcuno sarà solo per migliorare la squadra e non per fare numero perché è già forte così”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. mamma mia che esperto di mercato e di bilanci (residui attivi, risconti passivi, ecc.). fatti avanti che la Fiorentina ha trovato con chi sostituire Pradè il prossimo anno.

  2. No, rimaniamo così a farsi impallinare alle squadre che hanno una rosa competitiva come Napoli, Juve,Inter e Roma!Comprare per comprare è p.es. andare a comprare i Brillante in Australia o i Gilberto in Brasile che non sono serviti a niente (per non citare di Jakovenko o Woski o Rebic),questo significa compare per comprare.Se invece parliamo finalmente di un terzino dx( o si preferisce Tomovic?)e di un centrocampista di qualità(o giochiamo tutte le gare con questi?)o di uno che salti l’uomo, no?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*