Questo sito contribuisce alla audience di

Galli: “A Della Valle critico l’immobilismo di questa stagione. Fiorentina da prime sei se non c’è colpa di Sousa”

Giovanni Galli, ex dirigente della Fiorentina, a Lady Radio torna sul momento dei viola, specie sulla contestazione di Reggio Emilia contro la società: “Ai Della Valle critico l’immobilismo di questo ultimo anno visto che non c’è più feeling con Sousa ormai da tempo, e questo ha creato imbarazzo generale. E’ chiaro che se la proprietà è stata presa di mira è perché hanno delle responsabilità e per me quella più grave è l’immobilismo. La rosa di questa Fiorentina è da primi sei posti in campionato se non c’è la responsabilità è di Sousa che in due anni che ha guidato i viola ha fatto bene solamente sei mesi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. …il caprio espiatorio andra’ via giovanni…tranquillo…..

  2. Io pensavo Galli molto più intelligente.. .sono profondamente DELUSO…ABBIAMO twnuto dietri di noi Torino e Samp che hanno speso piu di noi …tutte le squadre che abbiamo davanti si sono rafforzate rispetto all’anno precedente…solo la Fiorentina in due i tre anni si e ridimensionata di brutto cedendo tutti i fiocarori sopra la media chw aveva e
    Non acquistandone uno che uno ugualmente sipra la media ..e soli grazie a Sousa se quest’ anno abbiamo trovato un giocatore sopra la media (CHIESA) e se non cera lui eravamo messi ancora peggio perché avrebbe dovuto giocare sempre Tello o ilicic e bernardeshi avrebbe dovuto probabilmente continuare a giocare sulla fascia se non volevamo costantemente farci giocare quelle piope di terzini che abbiamo…Dire che siamo partiti come la sesta squadra del campionato w che dopo aver visto il calciomercato lui stesso pensava all’ inizio di questo campionato che lo eravamo…secondo me significa dire una grossa falsita

  3. Ma perchè non prendere Iachini che è libero, ex giocatore della Viola che conosce molto bene l’ambiente di Firenze e poi è un’allenatore che da da la carica in ogni momento? Se si deve vivacchiare anche nel futuro tanto vale la pena provare con questa persona. O non è bene accetto dai fratellini solo perchè non si toglie mai il cappellino?

  4. Chissà se dopo il baccalà portoghese arriverà il pesce lesso PIOLI..anche ieri pioli ha dimostrato che come allenatore è proprio zero..zero carisma..zero personalità..zero organizzazione..zero punti..se lo prendono sono veramente ridicoli..FV

  5. Niente da eccepire, manca solo un peggiorativo su Sousa.

  6. Poi ci sono allenatori come Pioli che, pur avendo una rosa all’altezza delle prime tre non andrà in Europa.

  7. Sono perfettamente d’accordo con Galli.

  8. Giovanni, la tua disamina non ti fa onore, è troppo semplicistica……Chi determina è sempre la società!…..L’allenatore deve essere messo nella condizione di far bene, vedasi l’Empoli con Martusciello, e con Giampaolo e Sarri prima…..Se poi Sousa è una schiappa, sempre colpa della società, che ci ha impiegato 2 anni per capirlo…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*