Galli: “E’ l’anno giusto per vendere Ilicic. Ecco come la Fiorentina ha convinto Sousa”

GiovanniGalli

Il mercato della Fiorentina tiene già banco in casa viola, a Lady Radio Giovanni Galli, ex dirigente e giocatore della Fiorentina, parla così: “Ilicic è uno di quei giocatori che si può sacrificare. In questo momento è all’apice e se dovessimo fare un sacrificio io cederei lui anche perché la Fiorentina ha i giocatori per sostituirlo. La Premier League sta guardando attentamente lo sloveno e dunque credo che sia l’anno buono per cederlo. Babacar? Non è più giovanissimo. Ha fatto il suo percorso ma la sensazione è che non convinca a pieno Sousa, e adesso non si può nemmeno guadagnare quanto sperato su di lui. Che cosa hanno promesso a Sousa per farlo restare? Probabilmente che adesso c’è finalmente un solo referente, Cognigni. Negli ultimi due anni ci sono stati troppi dirigenti e troppe situazioni che hanno fatto male anche all’immagine della Fiorentina. Sousa ha voluto un referente della società e sarà lui e non Pradè, Angeloni, Rogg e Cognigni stesso. Ora Sousa parlerà solo con Cognigni e indicherà a lui i giocatori che gli interessano e se non arriveranno saprà a chi rivolgersi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Grande Giovannone che bei tempi quando giocavo ti quanti campioni Passarella Antognoni Oriali Massaro gentile bertoni Socrates un sé mai vinto nulla sarà l aria .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*