Galli: “Fiorentina disorientata e con molti giocatori mediocri. A Gennaio si è rotto qualcosa e da allora…”

L’ex portiere e dirigente della Fiorentina, Giovanni Galli, chiamato ad analizzare il momento dei viola, ha detto a Gazzetta.it: “La Fiorentina è disorientata, sta ancora cercando un’identità. Ci sono molti giocatori mediocri, non ci sono fuoriclasse e coloro che avrebbero dei numeri in più come Kalinic, Borja Valero e Gonzalo Rodriguez non stanno rendendo. Paolo Sousa non ha trovato la quadratura del cerchio e non credo abbia in mente delle soluzioni concrete per risolvere questa situazione quanto prima. La Fiorentina ha illuso i suoi tifosi l’anno scorso quando esprimeva un grande calcio, a Gennaio 2016 purtroppo si è rotto qualcosa che ad oggi è stato rincollato, non riparato e ciò non è produttivo per la crescita della squadra, per cui anche i singoli ne risentono”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. E’ un piano congegnato da Gennaio scorso, preceduto dall’uscita di Cognigni sulla CL e gestito, sempre da Cognigni in accordo con DDV, per far ricadere le colpe sull’allenatore. Rientra nel piano sia la dichiarazione di ” voler tenere tutti i migliori” che la chiara volontà di non spendere, anzi, di rientare alla grande e poi dire, Cognigni, che di soldi disponibili non ce nè. Tutti argomenti e modalità atte a demolire la carica mentale sia dell’allenatore ( che da gennaio è in riserva netta in questo serbatoio) che i giocatori che, ovviamente, se ne sono accorti e fanno le prestazioni che sappiamo. Più ci sono una caterva di motivazioni tecniche ( giocatori reduci dall’europeo) e tattiche ( c’è un nuovo modulo per questi vecchi giocatori ?) e si capisce il perchè della ” squadra triste”, ” squadra demotivata” etc.. etc..Spero che al più presto i DV realizzino la loro agognata plusvalenza sulla speculazione edilizia del futuro stadio e si tolgano dalle scatole, sono loro la causa di tutti i mali e si capisce il perchè dei loro 14 anni senza un titolo.

  2. Una cosa non capisco, perché ci si ostini a dire che il giocattolo si è rotto a Gennaio.
    La viola giocava male già ai primi di dicembre … nessuno si ricorda della partita con il Carpi a Firenze in coppa Italia con tutti i titolari della viola in campo?!?!?
    Per non parlare della figura barbina fatta a Torino contro la Juve …

  3. Forse non hai capito ma Giovanni non da le colpe al mister,forse alla società?ma che dire….via i dv

  4. Sembra una squadra senza idee senza cattiveria…ci vuole intervento d’urgenza e sperare..VIA SOUSA DA FIRENZE

  5. Queste cose vanno risolte subito, non si può perdere ulteriore tempo. Di giocatori mediocri non ce ne sono e non c’è motivo di avere disfattismo all’interno del gruppo, mister compreso. C’è tutto per ripartire.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*