Galli: “I viola hanno smarrito il piacere di divertirsi e l’autostima”

GiovanniGalli

L’ex portiere della Fiorentina Giovanni Galli parla così a Tutto-Viola Magazine a proposito di Fiorentina-Juventus in programma stasera:

“La Fiorentina deve ritrovare fondamentalmente il piacere di divertirsi; io ho sempre sottolineato che nel girone d’andata la viola ha ottenuto i risultati che ha ottenuto perché giocava divertendosi e facendo divertire i tifosi che venivano alla stadio. Poi non so per quale motivo ma dalle due partite perse contro Tottenham e Roma la squadra penso abbia perso l’autostima e siano state minate delle certezze e da li la Fiorentina non si è più ripresa. Fiorentina-juventus è una partita a se, […]. Poi che si sia al primo o all’ultimo posto con la Juve i ragazzi di Sousa daranno sempre il massimo sapendo quanto i tifosi ci tengono a questa partita. Fare risultato contro una squadra che viene da tanti risultati utili consecutivi non sarà facile; ricordiamoci che stiamo parlando di una squadra schiacciassassi. E’ una gara che va giocata alla pari senza tanti tatticismi. Pero ci tengo a dire che Fiorentina-Juventus è la partita per noi fiorentini”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*