Questo sito contribuisce alla audience di

Galli: “La Fiorentina è zoppa ma Babacar e Saponara hanno aggiunto qualcosa. Ma poteva finire come a Crotone”

Nel day after, l’ex viola Giovanni Galli analizza così la partita viola sul campo della Spal: “La Fiorentina è zoppa, ha poca esperienza per gestire una partita. Quella di ieri ha rischiato di essere un’altra Crotone, ma c’è stata tanta voglia e gli ingressi di Babacar e Saponara hanno dato nuove chance. Ovviamente c’è rammarico perché il divario si deve vedere in termini numerici con una squadra come quella ferrarese. Credo che prima di tutto si debba giocare di squadra. Le rimesse di Gaspar? Alcune volte si vedono degli errori grossolani. I giocatori vivono d’istinto, da non confondere con la fantasia, ma la conoscenza è un’altra cosa. Gli allenatori non devono dare per scontati questi particolari”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Un attaccante di un metro e novantadue ha bisogno di giocare per trovare il ritmo partita. Mettete sempre Simeone e Baba insieme e poi ne riparliamo. Gli allenatori veri giocano con tre attaccanti in tutto il mondo. Noi ne abbiamo uno che non arriva al metro e ottanta a fare il centrale.

  2. con un tecnico mediocre,,,,,,che dopo una prestazione come ieri era pure sodisfatto,,,,,,del punticino di ferrara,,,,,,la stagione sara fallimentare peggio di anno scorso,,,,,,,,,,,,,se la propieta ,,a un minimo di atributi,,,,,a pioli neanche il panettone deve arrivare a mangiare,,,,,,,,

  3. Ingresso di saponara e baba non pervenuto…anzi al 87 minuto un cross in area il nostro baba indisturbato ha clamorosamente ciccato il pallone di testa..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*