Questo sito contribuisce alla audience di

Galli: “Simeone per il dopo Kalinic perché è cattivo. Pioli? I tifosi faranno la corsa per vedere la sua Fiorentina”

L’ex Fiorentina, Giovanni Galli, a Lady Radio parla anche di Giovanni Simeone, obiettivo viola se dovesse partire Nikola Kalinic: “Pioli entrerà nello spogliatoio non con la carota ma si farà rispettare come sa fare. Quando i tifosi si renderanno conto della qualità di Pioli sarà corsa ad andare a vedere la sua Fiorentina. Non serve urlare. Punterei su Simeone se dovesse partire Kalinic e ci spenderei pure 15 milioni di euro perché è cattivo, ha fame di arrivare. Porta avanti i principi che il padre porta avanti da allenatore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Se li comprasse a gennaio sarebbero già venduti con relativa plusvalenza!
    Ma invece di venire qui a fare le prediche, fatelo voi l’abbinamento che noi s’è già lungamente dato. Gente come voi si merita gnigni tutta la vita!!

  2. Oh finalmente qualcuno che dice la cosa giusta….

  3. Fino a quando ci sono in DV mai più abbonamento

  4. Ho paura che per certa gente che frequenta la curva più che correre a veder la squadra RINCORRERE la squadra a prescindere. Perché al mondo ci sarà sempre chi dovrà fare il bastian contrario anche quando le cose dovessero andar bene. Ormai la frangia contro DV é così attecchita e convinta che appenderebbero striscioni anche se il corvo portasse a Firenze Ronaldo E Messi. Tutti a dire che la società deve crescere e son d’accordo. Mai nessuno che dica.che forse i primi a dover crescere dovremmo esser noi tifosi.

  5. Hai fotografato perfettamente l’attuale situazioni ne della Viola. Se poi ci aggiungi Andreina il permaloso cuor di coniglio……come si fa a andare avanti!

  6. Simeone tra due anni vale 50 mln, lo si vende e si fa giocare Gori che tra 4 anni ne varrà 70!!

  7. condivido tutto …magari….un argentino sanguigno è tosto, no l indifferente babacar….dai Udinese comprarlo…

  8. Assolutamente d’accordo con il grande Giovanni Galli, sia su Pioli che su Simeone, il problema della Fiorentina sono “l’omo nero” in primis e poi “il mago di Vernole”.

  9. In effetti Simeone sarebbe un buon elemento per noi.
    Speriamo che si proceda bene quest’anno…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*