Gallovich: “Jorgensen è già dietro a un giocatore fortissimo. Fiorentina cerca giovani talenti, ecco i nomi”

Grande conoscitore del calcio nordico e dell’ex Jugoslavia, nonché storico procuratore di Martin Jorgensen, Ippolito Gallovich, su Calciomercato.com ha tirato fuori diverse notizie sul mercato della Fiorentina che verrà: “Posso dire che se Martin Jorgensen verrà a Firenze sarà già avvantaggiato nel suo lavoro poiché ha visionato un fortissimo giocatore del 2000 in Danimarca del quale non posso fare il nome che ha grandi potenzialità. Questo per dire che se Jorgensen fosse ingaggiato dalla Fiorentina per effettuare una certa politica di scouting potrebbe portare in viola giocatori di questo tipo. Si è parlato molto sul ritorno di Martin in società, ma adesso direi che è l’ora di concretizzare”.

Sul ritorno di Corvino: “Penso che il suo arrivo sia collegato al bisogno che ha la Fiorentina nel trovare giovani talenti che magari si sono già espressi a grandi livelli. I nomi? Uno su tutti sicuramente sui cui scommettere è Andreas Christensen, difensore danese classe 96 del Chelsea in prestito la scorsa stagione al Borussia Monchengladbach. Un altro ancora è il mancino basso svedese e campione Under 21 l’anno scorso Ludwing Augustinsson, in forza attualmente al Copenaghen e che potrebbe avere l’occasione di mettersi mostra in questi Europei con la Nazionale. Dai Balcani per il centrocampo ci sarebbe il serbo Andrija Zivkovic del Partizan Belgrado, per il quale tra l’altro ho sentito dire che la Fiorentina è già interessata. Per la difesa non mollerei la pista che portava e porta ancora a Mammana del River Plate, mentre ancora più giovane e molto talentuoso è il trequartista norvegese Martin Ødegaard del Real Madrid dove però non ha mai modo di giocare. Direi che questi sono i giocatori che fanno al caso dei viola, grandi talenti in prospettiva che non costano tanto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Fiorentino doc

    Zivkovic si è accordato con il Benfica ormai da 20 giorni. Non mi sembra molto informato Ippolito. Ha semplicemente fatto una lista di giovani promettenti che bene o male tutti conoscono e che non sono raggiungibili dalla fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*