Questo sito contribuisce alla audience di

Gallovich: “Kalinic? A certe cifre quasi impossibile dire no, non è insostituibile. Corvino bravo perché…”

In merito alla questione Kalinic-Cina, Calciomercato.com ha contattato Ippolito Gallovich, procuratore ed esperto di calcio dell’Est Europa e scandinavo: “Per una società come la Fiorentina è quasi impossibile dire di no a certe cifre per Kalinic. Certo, si può sempre rifiutare, ma ad ogni modo resta da tenere presente anche quelle che sono le intenzioni del giocatore, che magari con un certo ingaggio propostogli dai cinesi potrebbe cambiare idea e restare a Firenze controvoglia e senza stimoli. Se dovesse partire l’alternativa ideale è sicuramente Zaza, un attaccante di primissimo livello. Della Valle fa comunque bene a blindare con le clausole rescissorie i suoi campioni come appunto e Kalinic e Bernardeschi. Clausole? Purtroppo il mercato italiano è diventato terra di conquista: una volta erano squadre italiane a prelevare i giocatori all’estero, adesso vengono a prenderli qua. Quello della clausola è un deterrente che può tenere lontano gli altri club, condivido questo meccanismo da attuare soprattutto quando i giocatori compiono una vistosa crescita. Ho una grande considerazione di Corvino perché ha un modo di operare attento ed oculato rispetto alle operazioni illogiche attuate da altri direttori sportivi di varie società. Tornando al discorso di Kalinic, dico che pur essendo importante per Sousa se parte non è certo insostituibile, e i soldi per cercare un degno sostituto ci sarebbero nonostante il tempo non sia poi molto da qui fino alla fine del mercato; è anche vero però che se la clausola è attiva da agosto il tempo di programmare le eventuali contromisure c’è stato eccome, i tifosi viola possono quindi stare in ogni caso tranquilli. Concludo dicendo che secondo me è più probabile che il giocatore possa partire a giugno piuttosto che nelle prossime settimane”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Corvino… Se ripenso alle campagne acquisti fatte per il povero Mihajlovic… Mi viene da piangere!

  2. Corvino DS da squadre minori, vedesi curriculum!
    Vende Alonso e prende due da Lega Pro. Deve rinforzare la difesa e prende due da serie B
    CON UNA PRORIETA’ RIDICOLA DIRIGENTI MEDIOCRI!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*