Gallovich: “La Fiorentina lasci perdere Schone, nell’Ajax c’è un danese fortissimo che sarebbe l’ideale”

Il giocatore danese, Lasse Schone. Foto: Fiorentinanews.com

Procuratore di Martin Jorgensen ed esperto di calcio danese, Ippolito Gallovich ha parlato a Calciomercato.com di Lasse Schone, calciatore dell’Ajax accostato alla Fiorentina. Ebbene Gallovich ha invitato a spostare l’attenzione dal centrocampista classe ’86 ad un suo connazionale, sempre dell’Ajax: “Schone è un calciatore che può essere utile perché ha delle qualità tecniche, è un uomo d’ordine, facendo le debite proporzioni è simile a Verratti; una volta faceva il trequartista, ora ha arretrato invece la sua posizione. Non è rapidissimo ma in fase di costruzione non è male, non so però se il centrocampo della Fiorentina ha bisogno di questo tipo di elemento. Sarebbe più un riempitivo della rosa, non un titolarissimo, magari utile all’occorrenza. Obiettivamente credo che l’interesse sia nato perché il giocatore va a scadenza di contratto, se si trattasse di andare a fare un investimento opterei per altri nomi. In questo caso non posso che parlare di Kasper Dolberg, lui è veramente un talento da prendere subito. Gioca anche lui nell’Ajax, è un classe ’97, nato per altro lo stesso giorno di Jorgensen e penso che varrebbe la pena di un investimento. Purtroppo le squadre italiane non colgono queste occasioni né in prima, né in seconda battuta; l’Ajax invece ha il coraggio di andare a prendere questi calciatori a 16-17 anni, anche per 1-2 milioni di euro. Ha fatto la stessa cosa con Eirksen e Fischer per esempio e poi ne ha raccolto i frutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. michele sozio,

    Dolberg:dal video si nota un gran fisico ed ottima tecnica, oltre a un tiro notevole.Da prendere subito e dare via Babacar, non facciamo come quando la Fiorentina aveva Van Basten a portata di mano……Doverci non ci serve, nello stesso ruolo abbiamo Ilicic, Zarate e volendo Bernardeschi.

  2. E’ Danese? prendere subitoooooo

  3. Ma se è la strategia dei DV ovvero cedere uno dei pezzi pregiati per poi tenersi i soldi e prendere uno svincolato di 30ni che gioca ancora nel suo paese o un infortunato di lungo corso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*