Questo sito contribuisce alla audience di

Garcia: “Abbiamo dominato il palleggio contro una Fiorentina che è maestra del possesso palla”

Queste le parole del tecnico della Roma, Rudi Garcia, rilasciate a Sky nel post partita: “Quello che conta è che alla fine abbiamo anche raddoppiato nel finale. Sicuramente sarebbe stato meglio segnarlo prima ma quello che conta è il gioco che ha sviluppato la squadra nel primo tempo perché non dimentichiamo che abbiamo giocato contro una squadra come la Fiorentina che fa del possesso palla la sua caratteristica principale. Reparto difensivo nuovo? L’ho visti bene, anche Manolas che si è subito saputo adattare al nostro gioco, siamo stati aggressivi nel primo tempo ed abbiamo vinto tanti contrasti aerei. E’ importante perché abbiamo lavorato poco con lui ma cerchiamo anche un altro difensore. Per un’ora abbiamo visto una Roma con un possesso palla di grande qualità, poi per fortuna abbiamo avuto un grande De Sanctis, che ha fatto due parate importanti, aiutando la squadra a rimanere in vantaggio. Contro il rombo della Fiorentina bisogna essere pazienti e trovare le fasce per creare spazi per attaccare e poi verticalizzare in un secondo tempo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. forza brillante!!!!!

  2. Brillante fatti coraggio, sei da
    FIORENTINA!!!

  3. Si ora vincete il campionato….mavaia vaia vaia

  4. @Tony io l’ho visto dal vivo. Il ragazzo non trovava la posizione. E’ ancora acerbo per la serie A

  5. Mi domando perché togliere e bruciare subito così brillante? Aquilani quante né ha perso di quei palloni. Un errore ci può stare da uno alla sua prima partita almeno il primo tempo farglielo finire no?

  6. Te andata bene sergente garcia…!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*