Questo sito contribuisce alla audience di

Garcia: “Conosciamo bene la Fiorentina e si troverà 11 lupi in campo”. E tiene Ljajic sulla corda

Il tecnico della Roma Rudi Garcia parla alla vigilia del match di domani contro la Fiorentina in programma allo Stadio Olimpico alle ore 12.30: “Ho parlato con Totti e prima della convocazione voglio vedere l’allenamento di oggi per capire se è pronto a venire con noi in panchina domani. Domani scenderanno in campo due squadre che giocano bene e che segnano molto. A volte però possono uscire degli 0-0. Ljajic e la sfida dell’ex? In settimana se uno mostra di dare il massimo anche in situazioni difficili è un parametro che prendo in considerazione. La vittoria è quello che più conta domani. Siamo imbattuti e giochiamo in casa, davanti a 50mila tifosi, spero che sarà una grande partita, ma sono sicuro che vedremo 11 lupi in campo. Conosciamo bene la Fiorentina, Bompard e Beccaccioli fanno sempre un lavoro importante sull’avversario. Domani non importa se di fronte c’è una squadra forte o della seconda parte della classifica, per me non cambia nulla”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA