Garcia perde ufficialmente un pezzo per il “Franchi”

La gara di campionato contro il Carpi è costata cara alla Roma di Rudi Garcia, che ha perso Totti e Dzeko (recuperabili per la sfida del 25 ottobre) ma anche il maliano Seydou Keita. Per lui il problema sembra essere più serio, tanto che lo stop si aggira sulle cinque settimane, come specificato dalla società giallorossa: “Nella giornata odierna Seydou Keita ha sostenuto come da programma un controllo clinico-strumentale. Il centrocampista maliano, che finora in stagione ha raccolto sei presenze, era uscito per infortunio nel corso del primo tempo nella sfida di campionato contro il Carpi. Gli esami hanno evidenziano una buona progressione riparativa della lesione della giunzione miotendinea al muscolo semimembranoso della coscia destra. La prognosi stimabile da oggi è di circa 5 settimane”. Niente da fare quindi per lui in vista della sfida del “Franchi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA