Questo sito contribuisce alla audience di

Gaspar: “Prime settimane molto dure per me ma ora sto meglio. Con Badelj è facile giocare”

Prime parole anche per Bruno Gaspar in zona mista, protagonista con l’assist per Badelj: “Abbiamo avuto tante occasioni da gol, ma non siamo riusciti a concretizzarle. Questo però è il calcio. Dobbiamo lavorare e rimboccarci le maniche per cambiare i risultati. Assist per Badelj? Abbiamo tanta qualità in rosa, tanti buoni calciatori. Con gente come Badelj è più facile giocare. Calcio italiano? Il calcio italiano è diverso rispetto a quello portoghese, soprattutto a livello difensivo e di intensità. Le prime settimane sono state difficili per me, ma adesso mi sento molto meglio fisicamente. Esordio? E’ stato emozionante sentire il calore del Franchi. Nonostante la sconfitta, i tifosi ci hanno sostenuto e la loro vicinanza sarà molto importante per noi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Antonio Manfrefonia (Fg)

    Ma è possibile che sono anni che soffriamo in quel ruolo e non si riesce a comprare un esterno dignitoso…non ci posso CREDERE

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*