Questo sito contribuisce alla audience di

Gaspar sbaglia l’ennesimo fallo laterale e Murelli gli dà ripetizioni direttamente in campo

Un particolare forse sfuggito ai più quello verificatori ieri al “Mazza”, dopo l’ennesimo fallo laterale sbagliato da Bruno Gaspar, che aveva indotto anche l’arbitro Calvarese ad assegnare il controfallo e dunque la rimessa alla Spal. Il portoghese aveva già rischiato la sanzione poco prima (e ha poi continuato sul filo del rasoio), tanto da indurre il vice di Pioli, Giacomo Murelli a prenderlo da una parte, durante una piccola pausa nel corso del primo tempo, per dargli alcune indicazioni sull’esecuzione tecnica della rimessa in gioco con le mani. Gaspar ha poi proseguito la sua partita, senza incorrere più nella “punizione” arbitrale ma anche da questo punto di vista la giornata della Fiorentina non è stata proprio di quelle da ricordare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Una cosa tragica, da dilettanti. Cose che non esistono.

  2. È come comprare la merce dai venditori ambulanti e quest’ anno abbiamo comprato dagli ambulanti vendendo i gioielli di famiglia e per di più abbiamo affidato i pezzi ad un artigiano maldestro che non riesce a ricomporli.

  3. supercannabilover

    Sono concorde con Su ch’io fossi sesto.. C’e’ qualcosa che non quadra su quanto sono stati pagati questi bidoni, la storia insegna che gia’ successe una cosa del genere..

  4. Mah per ci si accanisce troppo su GASPAR. Non è un fenomeno ma è l unico che spinge.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*