Questo sito contribuisce alla audience di

Gasperini spiega la rinascita di Ilicic: “Adesso è maturo, l’ho portato ad essere più continuo”

Dopo la gara pareggiata dall’Atalanta a Torino contro i granata grazie ad un gran gol dell’ex trequartista della Fiorentina Josip Ilicic il tecnico dei nerazzurri Gian Piero Gasperini ha parlato del suo giocatore che sembra rinato da quando indossa la maglia della Dea: “Il talento di questo giocatore è conosciuto, deve star bene. Quando ha condizione è devastante, quando cala non riesce ad avere una via di mezzo. Quando lo sfrutti nei momenti migliori può essere decisivo, bisogna conoscerlo sotto tutti gli aspetti. Quando sta bene è un giocatore molto importante. Indubbiamente ora ha un altra maturità, è al meglio. Sotto questo aspetto è normale che qui a Bergamo sta facendo cose importanti. Bisogna capire che non è sempre così, io cerco di portarlo ad essere più continuo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Ecco, infatti, l’ha spiegato bene anche il Gasp, la continuità non è mai stato il suo forte…..comunque anche da noi, quando era in palla, era un signor giocatore, alla faccia di Re Leone che se non insulta chi la pensa diversamente da lui non gode abbastanza. (Leggi il “capra” gratuito dato a chi lo gradiva)….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*