Questo sito contribuisce alla audience di

Gattuso: “Finalmente sbocciano tanti talenti e non parlo solo di Chiesa e Bernardeschi”

A margine dell’amichevole col Tianjin ha parlato anche il tecnico del Pisa, Gennaro Gattuso, in riferimento ai giovani della Fiorentina e non solo: “Non ci sono solo Bernardeschi e Chiesa, negli ultimi anni il calcio italiano ha cominciato a sbocciare di nuovo e si stanno vedendo grandi talenti. La nostra scuola è cambiata, si passa da un eccesso all’altro. Prima volevamo copiare il calcio spagnolo. Ora che ci siamo riusciti non dobbiamo dimenticare ciò che ha segnato la nostra storia calcistica, la scuola dei portieri e la nostra difesa. Qualcosa di buono si vede, la scuola di Coverciano è ottima. Noi allenatori abbiamo grandi responsabilità. Il calcio è cambiato e lo vediamo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Se si dovesse giudicare in base alle prestazioni di questo campionato,salvo rare eccezioni, non vedo come si possa considerare talento uno come Bernardeschi.
    Bisogna che il ragazzo, che fondamentalmente è di valore, venga preso per un orecchio e riportato con i piedi per terra. Il tutto per il suo e nostro bene. Lo può fare solo suo padre o persone di cervello del suo enturage, non certamente quella sbombardata della matura (inteso come età) compagna che darà bona e brava in qualche attività,ma che certo non in grado di far progredire nella sua maturazione un ragazzo fondamentalmente positivo e bravo calcisticamente. Ora ha solo bisogno di rindossare gli abiti giusti.

  2. Si, si, continuate a chiamare “talento” Bernardeschi … e il bello è che poi tutti ci credono … la forza della propaganda pubblicitaria!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*