Questo sito contribuisce alla audience di

Gaudino: “Mor ha grande qualità, gli manca solo esperienza. Perfetto con Chiesa, ma con i giovani serve fiducia e pazienza”

Maurizio Gaudino, ex-calciatore dello Stoccarda e procuratore sportivo ha parlato a Radio Bruno: “Emre Mor alla Fiorentina? E’ un giocatore giovane di grande talento, ha grande qualità ed ottimo dribbling; gli manca esperienza ma ha un grande futuro. Deve imparare a gestirsi in campo, ma sicuramente si tratta di un calciatore che piace ad un allenatore. Deve capire quando tenere il pallone, quando passare, è un po’ innamorato del pallone. In Serie A, così come in Bundesliga, ci sono dei ritmi che devi imparare. Con Chiesa in viola lo vedo bene, ma non dimentichiamo che sono molto giovani, è chiaro che se gli viene data fiducia possono fare bene, ma hanno bisogno di tempo. Serve avere fiducia in loro. Cerca una squadra dove poter fare il titolare, per avere la maglia della nazionale, in vista del Mondiale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Non scherziamo. Noi anni ad mo bishop di profile come Krystowiak o Kranevitter ,non degli sconosciuti

  2. 19 partite, 3 assist e 1 goal in 700 minuti circa… mezz’ora a partita su x giù e quasi mai da titolare. Prima partita giocata 1 goal, poi 3 partite senza influire e ha rimediato una squalifica per rosso diretto (squalifica che non c’era in quanto il giocatore avversario lo trattiene vistosamente durante un dribbling e lui gli da una “spintina”), fuori 2 partite rientra e 2 assist contro l Amburgo in 70 minuti, altre partite incolori, infortunio alla schiena, assist contro il dramstad in 60 minuti poi infortunio muscolare e influenza. È stato sicuramente un anno sfortunato per lui, tra infortunio è scarso impiego, ma secondo me da noi può fare bene! I colpi ce li ha tutti!!

  3. Albertoviolaclubroma

    BAH, i numeri per adesso non sono buoni,ha giocato in Germania in un anno 400 minuti l’ equivalente di quattro partite e mezzo in circa venti presenze,nessuna rete segnata.
    Secondo me potrebbe essere una scommessa se davanti avesse un titolare,ma puntare tutto su di lui mi sembra eccessivo.
    Spero di sbagliarmi.
    Forza Viola Sempre.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*