Germania-Italia: Bernardeschi non sfida Gomez

Bernardeschi in azione. Foto: LF/Fiorentinanews.com

In vista della sfida all’Allianz Arena tra Italia e Germana, i due tecnici il tedesco Germania Loew e Antonio Conte hanno diramato le formazioni che scenderanno in campo questa sera. Da sottolineare l’assenza dell’ex viola Mario Gomez nelle file tedesche (Super Mario parte dalla panchina), mentre per quanto riguarda gli Azzurri spicca la presenza, questa volta dal primo minuto, di Federico Bernardeschi che assieme a Simone Zaza e Lorenzo Insigne andrà a comporre il tridente offensivo dell’Italia.

FORMAZIONI UFFICIALI

GERMANIA (4-2-3-1): Ter Stegen; Rudiger, Mustafi, Hummels, Hector; Rudy, Kross; Goetze, Ozil, Draxler; Mueller.

ITALIA (3-4-3) Buffon; Darmian, Acerbi, Bonucci; Giaccherini, Thiago Motta, Montolivo, Florenzi; Bernardeschi, Zaza, Insigne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. il maggior imputato della debacle italiana è Conte, perché a sbagliato completamente la formazione, un centrocampo semplicemente ridicolo, una difesa …….., con questa squadra e selezionatore (che prende una barca di soldi e non capisce un c…o) agli europei faremo una figura da dilettanti allo sbaraglio.

  2. Berna oggi ha dimostrato quanto “alto” è il suo valore … per quelli che credono nelle favole!

  3. Concordo, negli anni a forza di portare stranieri in Italia abbiamo REGALATO le nostre competenze calcistiche all’estero e abbiamo dimenticato di investire sui nostri giocatori italiani con i risultati che oggi vediamo.

  4. DOPO IL PRIMO TEMPO ECCO IL MIO CATEGORICO COMMENTO: BASTA, BASTA CON GLI STRANIERI NELLE SQUADRE ITALIANE. CI SOTTRAGGONO ESPERIENZA, CI IMPEDISCONO DI EMERGERE, GLI ALLENIAMO PER FARCELO POI METTERE NEL BOCCIOLO. STIAMO RIPETENDO UN ERRORE GIA’ FATTO ANNI FA, DAL QUALE USCIMMO MANDANDO A QUEL PAESE GLI STRANIERI. nON CERTO PORTANDOLI IN NAZIONALE COME ORA, NEL SECONDO TEMPO. CHE SCHIFO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*