Giaccherini e un rimpianto dal doppio volto

E’ bastata metà stagione a Emanuele Giaccherini, ed entourage annesso, per capire che di spazio a Napoli non ce ne sarebbe stato: probabile che la seconda parte di stagione quindi, l’esterno di Talla la giochi altrove. Ed ecco tornare in ballo vecchi rimpianti legati alla Fiorentina: un po’ forse anche dello stesso Giaccherini, che a giugno era stato accostato anche alla maglia viola, con la quale certamente avrebbe trovato modo di lasciare il segno. Rimpianto che può coinvolgere, a posteriori, anche la società viola, visto quello che è stato il rendimento di Tello e la grande adattabilità di Giak tra centrocampo ed attacco. Il matrimonio tra Giaccherini e la Fiorentina è stato finora solo ipotizzato, se pur tante volte, e chissà che non ci sia ancora spazio per metterlo in scena, soprattutto ora che a Firenze c’è Corvino, il ds che l’aveva voluto a Bologna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. giaccherini è tardi.Caro ci dovevi venire questa estate.Ora rimani li a scaldare la panca,vai!

  2. Ho un stavi bene a napoli o rimanici. Paraculo te e valcareggi ( fiorentino a comodo)

  3. Furio e Jack hanno ignorato la Viola per i soldi di Napoli si poteva accontentare,ma non tutti si chiamano Kalinic

  4. Belvaromana57

    Lo paghi coi soldi risparmiati per l’ingaggio di Zarate
    Cristoforo non può fare il titolare

  5. Con un nuovo allenatore in una ipotetica formazione 3/5/2 che è la più adatta per le caratteristiche dei calciatori di proprietà ,se non si vuole fare una rivoluzione assoluta cambiandone venti, Giaccherini e Laxalt sarebbero adattissimi per ricoprire tutta la fascia sinistra. Giaccherini potrebbe far comodo anche per alternarsi a Chiesa nel momento di bisogno e per completare,con la sua presenza, la maturazione ,ormai prossima di Laxalt. Chiesa Venuti Giaccherini Laxalt: un giusto mix di classe,maturità e tecnica nei due ruoli di fascia.

  6. Giaccherini ha un ingaggio di 2,2 milioni e non credo che in società comprino il cartellino di un giocatore che ha 31 anni e guadagna quella cifra.

  7. Io lo dissi prima che andasse al Sunderland che a sinistra ci voleva Giaccherini e l’ho riscritto questa estate quando si ventilava un interesse della Fiorentina. Sarebbe perfetto, se fosse sempre fisicamente integro, nella corsia davanti ad Astori in quanto sa fare le due fasi ed ha una buona tecnica. Ma 1,5 mil di ingaggio per la nostra Munifica Proprietà si devono dare possibilmete a tre giocatori insieme, per cui…bye bye Giack. E ora qualcuno si morde la mani…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*