Giampaolo: “Mi sono divertito a vedere la Fiorentina. Viola diventati prevedibili? E’ il rischio delle squadre ‘codificate'”

E’, per così dire, in pausa di riflessione Marco Giampaolo. Il tecnico ha portato l’Empoli a raggiungere ottimi risultati quest’anno ma, di comune accordo con la società, ha deciso di non proseguire questa avventura. Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Giampaolo ha parlato anche delle squadre viste in azione nel corso dell’ultima stagione: “Quest’anno mi sono divertito a vedere Fiorentina e Napoli, anche il Crotone di Juric che è molto bravo. Viola e azzurri sono diventati prevedibili? È il rischio delle squadre molto codificate. È per questo che bisogna allenare più il principio degli schemi. La profondità, per esempio, di cui Spalletti è un maestro. Non dice “Tu la passi a lui e lui la mette in verticale”. No, alleni a riconoscere una situazione che non è preordinata”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*