Questo sito contribuisce alla audience di

Giani: “Conosco i Della Valle, questa volta possiamo parlare di disimpegno”

Eugenio Giani, presidente del consiglio regionale della Regione Toscana, è intervenuto nel corso di Casa Viola su Radio Blu: “Ho parlato con Mario Cognigni domenica sera dopo la partita contro il Pescara, mi ha detto le stesse cose che ha poi riferito alla stampa. Lui ha visto i fratelli Della Valle disamorati, comprensibile dopo il risentimento delle ultime settimane. I tifosi non hanno assolutamente colpa, certamente in questo momento manca qualcuno che rappresenti un punto di unione. Visto il comunicato della Fiesole, seppur con toni coloriti, la tifoseria dà una sensazione di cercare un dialogo. Quando ero assessore allo sport trovammo in alcuni personaggi carismatici del tifo viola delle figure con cui dialogare. Disimpegno dei Della Valle? Stavolta, conoscendoli caratterialmente, direi proprio di sì, però sono persone molto responsabili e quindi sono convinto che non faranno mai niente che possa pregiudicare il lavoro fatto negli ultimi anni. Oggettivamente questo lavoro non ha fatto vincere un trofeo, ma negli ultimi anni mediamente la Fiorentina è stata ad alti livelli. Anche nel ranking europeo siamo la terza squadra italiana. Se si crea un dialogo tra i Della Valle e la tifoseria, allora credo che nascerebbero delle motivazioni per lavorare meglio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. TennioTattico

    Tifosa, invece di dar dei buffoni ai tifosi, indirizzi i suoi strali contro i fratellini pidocchiosi, che in 15 anni non ci hanno fatto vincere beatamente nulla, regalandoci poi l’onta di Calciopoli…..

  2. Serve dialogo e mi sembra che la curva abbia lanciato un segnale in tal senso. Se i della valle vogliono il disimpegno rischiano di distruggere tutto e sarebbe logico cedere velocemente. Altrimenti se vogliono restare c’è una sola strada: investire seriamente e lottare per vincere. Investire non significa spendere a vanvera ma farlo bene su giocatori pronti e forti.

  3. Speriamo sia la volta buona

  4. Le milanesi come dice lei investano tra 150/200 milioni a testa con ho senza i tifosi della Fiorentina. ( e prima di dare di buffoni agli altri guardati allo specchio rintronata )

  5. Messaggio per i tifosi dell’Empoli ( la serie A è a 10 chilometri )

  6. com’è che non avete pubblicato il mio commento? vi siete già schierati così apertamente anche da fare censure con chi rispetta i della valle? siete così ruffiani da dare la voce solo a chi contesta?
    Claus hai mai sentito parlare della parola “pazienza”, ovvero di quella cosa che bisogna avere specialmente in determinati orari? Redazione

  7. danny ,,, io vorrei solo che tu parlassi per te stesso… a me non mi rappresenti nè mi rappresenterai mai… siete solo la rovina della fiorentina e credete di essere chissà chi…ma per piacere….firenze è tornata nel medioevo del tifo grazie a voi… bravi… bravi davvero

  8. Nn vogliamo il dialogo vogliamo con le dovute maniere che questi signori vendino la Fiorentina a personepossibilmente perbene che parlino chiaramente con la tifoseria senza false promesse!!!! Questo vogliamo.!!!!! Logicamente loro devono capitalizzare al massimo dalla cessione ci mancherebbe ma il loro tempo a Firenze è finito e senza vincere nemmeno una coppetta. Si comprino l’Ascoli o il Pescara ….

  9. Si vede quanto amate la squadra, le vostre continue polemiche e offese stanno creando solo problemi e le milanesi ringraziano. Poveri buffoni come siete ingenui.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*