Questo sito contribuisce alla audience di

Giaretta a FN: “Siamo sempre in contatto per Cuadrado, vorremmo evitare le buste. Bernardeschi e Babacar sono bravi ma…”

GiarettaIl rapporto tra Fiorentina e Udinese è quello che tiene maggiormente banco in sede di mercato, con il caso di Juan Guillermo Cuadrado che è sotto gli occhi di tutti e che, a quanto pare, inciderà molto sul rapporto tra Montella e la società viola. Fiorentinanews.com ha sentito il direttore sportivo dei friulani, Cristiano Giaretta, per aggiornare la situazione relativa al colombiano, ma non solo.

Ci sono novità sul fronte Cuadrado?

“Siamo costantemente in contatto con la Fiorentina. Per ora però ne stanno discutendo principalmente le proprietà, in attesa di trovare l’intesa giusta. La volontà è quella di trovare questo accordo e di farlo prima di dover ricorrere alle buste”.

Ci sono possibili contropartite, come Bernardeschi o Babacar, che possono rientrare nell’affare?

“Certo, nell’ambito del trovare una soluzione ci può anche essere l’inserimento di qualche giocatore. Non deve essere per forza una compartecipazione, in tal senso non abbiamo regole rigide, però se viene inserita una pedina deve rispondere alle nostre esigenze. Per quanto riguarda Bernardeschi e Babacar si tratta di due buoni giocatori ma per ora non sono sul tavolo della trattativa”.

Per quanto riguarda Lazzari invece, qual è il suo futuro?

“Relativamente a Lazzari vogliamo aspettare la prossima settimana, con la fine del campionato quindi, per rendere pubblica la nostra intenzione”.

Si è parlato spesso anche di Muriel in chiave viola…

“L’idea che abbiamo su Muriel è ben chiara ed è quella di volerlo valorizzare al massimo. L’intenzione quindi è assolutamente quella di tenerlo a Udine per un altro anno, non penso che possa partire”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. LUCA (Tifate la maglia viola)

    Fradiavolo ha ragione, io sono il primo estimatore di Babacar ma se tutti dicono che è immaturo una ragione ci sarà. Poi ogni piede ha la sua scarpa, giocatori “immaturi” posson fare bene con l’allenatore giusto (ventura/cerci – Garcia/Gervinho). Avere Baba in viola sarebbe bello, pero’ quando Montella fa certi discorsi penso si riferisca x l’attacco piu’ a gente come Berghessio o Maxi Lopez, per dire due nomi

  2. Ai due giovani, almeno un anno in una piccola di A… poi in viola tutti e due, che vengono su forte entrambi…

    (per me Babacar è già pronto pure per fare il 3o attaccante in viola nella prossima stagione… troppo più forte d’un Matos)

  3. Panama, io stò solo dicendo che qui danno per scontato che Babacar sia un fenomeno quando invece sarebbe bene prima vederlo in serie A e i giocatori che hai nominato prima hanno giocato un anno in serie A poi dopo sono esplosi e i nomi di Cacia Protti sono stati capocannonieri di B ma non è che abbiano poi fatto grachè in A.Su Bernardeschi invece il discorsp è diverso lui è già pronto per la A.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*