Questo sito contribuisce alla audience di

Gil Dias e Badelj intanto sono pronti a lasciare nuovamente Pioli

Una nuova sosta delle nazionali all’orizzonte e alcuni calciatori della Fiorentina si preparano a lasciare Firenze per le rispettive chiamate: già detto di Chiesa, anche Gil Dias e Minal Badelj sono stati convocati dai rispettivi ct. Il portoghese, ancora in Under 21, giocherà il prossimo 10 ottobre contro la Bosnia per le qualificazioni ai prossimi Europei. Match di qualificazione ai Mondiali invece per la Croazia, che sfiderà Finlandia e Ucraina. Pioli dunque li perderà, come d’abitudine, a partire da lunedì prossimo e non lavorerà con loro nella pausa del campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Testa al chievo, fregarsi delle nazionali.

  2. Tifolamagliaviola

    Se succede qualcosa a Chiesa siamo nei casini di brutto

  3. Ce ne faremo una ragione …

  4. Per quanto riguarda Gil Dias può anche non tornare, oppure può tornare, ma senza il piede destro, tanto non serve a nulla.
    Badelj peccato, ma … ce ne faremo.una ragione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*