Questo sito contribuisce alla audience di

Gil Dias la carta a sorpresa. Il giovane viola cerca minuti importanti

Non ha certamente regalato spettacolo, ma Gil Dias contro la Roma ha dato alcuni segnali che hanno fatto ben sperare. Un assist pregevole, una partecipazione alla manovra sicuramente maggiore. Il giovane portoghese tende troppo spesso a specchiarsi e a perdere palloni evitabili, ma fa tutto parte di un inevitabile processo di crescita che sta attraversando. Ora il calciatore di proprietà del Monaco si candida ad una maglia da titolare nella Fiorentina che affronterà la Spal, e se non dovesse arrivare Dias è sicuramente pronto a subentrare. Il numero 28 viola a caccia di spazio, e Pioli ha spesso scelto di premiarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. È il momento di essere concreti.

  2. Gianluca da Milano

    Gil Dias per quanto visto finora sarebbe da rispedire al mittente….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*