Questo sito contribuisce alla audience di

Gilardino: “I miei compagni non si aspettavano che la Fiorentina avrebbe potuto cedere uno come me”

La Nazione riporta alcune dichiarazioni di Alberto Gilardino, destinate anche a far discutere. L’ex bomber della Fiorentina racconta di come hanno preso la sua cessione alcuni ex compagni: “Sono rimasti senza parole, anche perché è stato tutto così veloce. Se mi hanno provato a trattenere? Non c’è stato il tempo, tutto è successo in fretta, il Genoa ha davvero dimostrato di volermi prendere… Ma di una cosa sono certo…Non si aspettavano che la Fiorentina potesse cedere uno come Gilardino. Per questo i compagni non hanno fatto pressione su di me prima e sono rimasti stupiti quando l’hanno saputo”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

22 commenti

  1. Ma è possibile che ci facciamo sempre male da soli? Gilardino ormai è il passato. Ha dato tanto alla viola ma anche la viola ha dato tanto a lui. Gilardino è un giocatore che dopo 2 anni alla stessa squadra ha bisogno di stimoli e allora cambia. Vi siete dimenticatiil finale dell’anno scorso e quest’anno?. E’ andato via? Amen? a noi interessa la società che purtroppo a Firenze si critica sempre mentre siamo contenti quando c’è una società che ti fa fare 2 anni di gloria e poi il fallimento.Abbiamo una società sana e con ipiedi per terra. Finchè ci saranno società che incassano centinaia dimilioni all’anno, noi non possiamo competere con loro.I Della Valle sono ilmeglio chepoteva essere per Firenze.E’ passato un ciclo? diamolapossibilità del rinnovamento e sosteniamo sempre la squadra anzichè criticare e criticare sempre. Se Rossi è venuto a Firenze evidentemente gliè statopromesso che i Della Valle non smobilteranno e pertanto diamogli fiducia a sosteniamo la squadra.

  2. Ciao Gila! Salutaci il Seba e Darione!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*