Questo sito contribuisce alla audience di

Gilardino in viola: Una palla in mano a Della Valle

Gilardino come Toni, un ritorno alla Fiorentina è ancora possibile. Della questione se ne sta occupando, secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport-Stadio, Andrea Della Valle e sarà lui a decidere se fare questa ‘operazione nostalgia’ o meno. Anche Gilardino, così come Diamanti, lo ricordiamo, è di proprietà del Guanghzou il club cinese che ha fatto razzia nel nostro campionato, guidato dalla supervisione tecnica di Marcello Lippi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. HOOOOOO Là finalmente uno giovane e di futuro garantito……

  2. Credo che Gilardino potrebbe venire a fare da riserva a Babacar solo nel caso di cessione di Gómez.
    Se poi sia una buona operazione, solo il tempo e i risultati possono dirlo, non pagano me per fare il mercato.
    D’accordo con Ace Bati, su iakovenko, questa è la dimostrazione che la legge bosman è utile più che altro per i giocatori e le squadre economicamente più ricche.
    I giocatori forti che si avvicinano alla fine del contratto si accasano esclusivamente nei top club strappando ingaggi favolosi, per le squadre medio piccole rimangono giocatori medio scarsi o semi rotti che arrivano a zero euro ma che ottengono ingaggi che poi li rendono invendibili.
    Noi infatti abbiamo preso iakovenko, Alonso e (non sono certo ma non cambia ilcconcetto) el hamdaoui e karja, tutti strapagati e di difficilissima ricollocazione.

  3. FrancoviolaTrento

    No!

  4. Quoto Carlo e Berto.
    Anche perchè Dalla seconda stagione hanno iniziato a fare alcune cose che ancora oggi non si spiegano, una su tutte Iakovenko vice Gomez quando avevano Toni…
    A volte alcune scelte si spiegano pensando all’aspetto economico (presente o futuro)o altro ma iakovenko è venuto a prendere + soldi di Toni e non è mai stato una punta.
    A volte arrivano giocatori con caratteristiche diverse da quelle che servono e poi si ci lamenta che nn giocano, Iakovenko comunque nn era da fiorentina a lrescindere dal ruolo peró ba…
    Ora forse Rosati quando vi è uno dei migliori portieri del mondiale parcheggiato a genoa oppure tanti portieri italiani forti(qiesto almeno si spiega con i soldi).
    Gila comunque davvero nn avrebbe senso,se cedi Gomez me devi lrendere 1 forte e pronto , se nn lo cedi fai giocare Babacar oltre a gomez, nn gilardino

  5. Io onestamente neanche Diamanti prenderei perché le palle a Gomez sono arrivate se poi lui le sbaglia cosa ci possiamo fare io punterei su Mati altro che Diamanti non si fa che parlare di Diamanti ma secondo me ci vuole uno che la butti dentro altro che Diamanti.

  6. D’accordo con Berto.
    Era meglio tenersi Toni.
    Gilardino è una ottima persona, ma come calciatore non lo voglio piu on viola.
    Perché non prendiamo Maradona ?

  7. Altro che “nostalgia” pelosa.Invece di prendere il Gila ora,si doveva tenere Toni prima.

  8. Gilardino???’ Il presidente ha una palla in mano….io le ho 2 sotto le scarpe..ma come si fà???? Se prendono Gilardino mi dò alle boccie…ma VERAMENTE!!!

  9. Ti prego Presidente, Gilardino no! Avanti con Gomez,Babacar, Diamanti, Rossi e Bernardeschi che rientrano a marzo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*