Gilberto, tocca ancora a te! Ma che peso sulle spalle del brasiliano

La Fiorentina sta per scendere in campo contro il Torino. Nei viola di Paulo Sousa ci dovrebbero essere pochi cambi rispetto alla vittoria contro il Milan ed ecco che a destra, anche per mancanza di alternative, ritroveremo Gilberto il brasiliano che contro i rossoneri non ha certo fatto impazzire, portando comunque a casa una prova onesta. Certo che non è facile giocare subito in Serie A per un giovane come lui, ed è ancora più difficile se lo fai in una squadra ambiziosa come la Fiorentina e se, soprattutto, devi sostituire uno come Joaquin, molto discutibile fuori dal campo mentre resta un gran giocatore nel rettangolo verde. Gilberto deve crescere e adattarsi al campionato italiano purtroppo però, vista la situazione dello spagnolo, deve bruciare le tappe e farsi trovare già pronto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA