Gillet: “Gente come Gomez e Tevez gioca in Serie A, per questo il calcio italiano è ritornato grande in Europa”

Una squadra in semifinale di Champions League e addirittura due in Europa League. Il calcio italiano è ritornato ad essere protagonista a livello continentale. Un ritorno che non ha sorpreso più di tanto uno che in Italia c’è da tempo. Parliamo dell’attuale portiere del Catania, Jean Francois Gillet: “Gli italiani erano un po’ in ritardo ma ce l’hanno fatta a tornare al più alto livello dopo alcuni anni difficili, del resto il calcio è tutto in questo paese. In termini di infrastrutture, paesi come la Germania, la Spagna e l’Inghilterra sono senza dubbio un vantaggio, ma a livello tattico rimane l’Italia un punto di riferimento. Ci sono anche venuti a giocare in Serie A alcuni grandi nomi come Tevez, Podolski, Shaqiri, Gomez, Morata. Tutta questa gente ora gioca qui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Peccato che fra questi Gomez è l’unico al quale rimane solo il nome…

  2. Ahahahahahahahaha

  3. A livello d’infrastrutture potremmo esser anzi saremmo anche noi all’avanguardia se non ci fosse il solito MAGNA-MAGNA.
    Con tutti i soldi, sia in lire che in euro, che qualcuno ha…ingoiato e divorato, dovevamo stare al 1° posto davanti a Espana, England e Germany.
    Basti pensare agli stadi ristrutturati x Italia 90 e che oggi cascano a pezzi, mentre dovrebbero essere ancora più che efficenti e confortevoli se non addirittura all’avanguardia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*