Giordano: “Kalinic mi ricorda Van Basten. Bernardeschi perde qualità sulla fascia”

Kalinic Celta Vigo 3

L’ex tecnico di Messina ed Ascoli Bruno Giordano descrive a Radio Bruno l’attacco viola: “Kalinic non è che mi piace, io stravedo per lui, sa fare reparto da solo, è molto sottovalutato anche se ultimamente gli è stata attribuita questa valutazione oltre i trenta milioni. L’anno scorso ha fatto un girone d’andata alla grande anche perché la Fiorentina giocava per lui. Per me è un giocatore da grandissima squadra, non che la Fiorentina non lo sia comunque; a me a volte ricorda Van Basten addirittura. Babacar? E’ penalizzato, così come era Rossi, dal fatto che Sousa gioca con un centravanti unico. E’ giovane, sarebbe stato forse più opportuno mandarlo in prestito per un anno. A me piace anche lui, visto che ha grandi margini di miglioramento. E’ chiaro serve qualche alternativa ai titolari. Bernardeschi? Dovrebbe giocare sull’esterno sì ma più vicino alla porta perché con troppi ripiegamenti poi perde in qualità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Tra un po’,grazie a Sousa Berna verrà retrocesso in difesa come terzino così rovinera’anche lui oltre a Rossi,Vecino,Tello tutti giocatori fuori ruolo.Purtroppo lo hanno riconfermato.

  2. Bruno Giordano e’ uno dei maggiori intenditori di calcio di questa nazione.Forse ha esagerato un po’ col paragone con van bastan,ma è’ emblematico ciò che ha detto su Berna.Glielo stanno dicendo tutti che deve giocare più avanti,ma Sousa niente!!! Non ci sente proprio da quell’orecchio!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*