Questo sito contribuisce alla audience di

Giorgetti: “Rossi non verrà più curato da Stedman”

Il giornalista Angelo Giorgetti è intervenuto a “Radio blu” e ha parlato della situazione di “Pepito” Rossi. Ecco le sue parole: ” Rossi non sarà più seguito da Stedman. Sono tutti d’accordo nello staff viola. Entro la settimana sarà visitato da uno degli specialisti più importanti al mondo. Ci sono quattro nomi sulla lista. Rossi potrebbe avere anche problemi di tipo psicologico. Mercato? Montella stima molto Marin. E’ un giocatore che spinge molto e fa molti assist. In attacco c’è abbondanza. Potrebbe forse partire Joaquin per motivi economici, anche se gode della stima di Montella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Io ..andrei a TR***…RELAX!!!!!

  2. Adesso ci scrivono questo per tenerci Boni e avere già un pretesto per giustificarsi su rossi, che starà fuori 8 mesi per infortunio, dando la colpa al vecchio stedman e tralasciando che rossi sia di vetro. Mah…

  3. Ma vi rendete conto che esprimete giudizi senza sapere un accidente di nulla? Contenti voi…

  4. Lui comunque è stato operato da lui prima di venire alla fiorentina, poi era il secondo intervento che dopo i 7 mesi di stop dovuti all’operazione il clnocchio era ceduto, quindi io mi chiedo ma il primo che l’aveva operato quindi aveva sbagliato? x cambiare e x rifarsi male allena l’hanno dichiarato guarito mi sa di si.
    Questo americano era rimasto di sua fiducia ler hè sembrava andata bene operazione , ora giusto comunque guardsrsi intorno e cercare la soluzione migliore visto che x Rossi ci vuole solo il meglio ed ora magari la fiducia sul chirurgo americana è un po calata, lui deve star tranquillo ,
    Io non lo so peró se i mondiaki non cascavano l’hanno del suo ritorno , con le cose fatte con calma come lo stava gestendo montella era già pienamente (o quasi)recuoerato Rossi.
    Forse anche il voler dimostrare qualcosa dopo lo stupudo attacco dell’ex ct(ma tutti ti hanno insultato a oartire dal tuo pupillo gilardino ,/ criscito e tu dici che ti ha deluso rossi, ma lascia stare)
    Ora non dico che è colpa di prandelli peró sfortuna su sfortuna, se non ci stavano i mondiali o la speranza di andarci x me faceva meno sforzi e chi sa ed era diverso,
    ma anche l’alprensione nel non vederlo in brasile, insomma dopo quello che ha passato la viola mira a riportarlo al 100% quando conta se possibile e al salvaguardarlo, questa era la verità.

    Riguardo alla sfortuna se la ricaduta è avvenuta x errore medito o anticipo sui tempi di recupero?
    Comunque ormai è accaduto e non cambia nulla, ora deve guardire e baggio mostra che la sfiga non ferma la classe .
    Anche maradona oare che come baggio ha giocato con una gamba sola,
    mo si gioca ogni 3 giorni, quindi magari igni tanti nin si spreme e si da spazio a altri che matos in E L insegna che ogni tanto prenderti il fango addosso al posto degli altri è come un gol.

  5. Diversi atleti della nazionale di sci americana e Gallinari che gioca nell’NBA hanno detto pubblicamente di essere pentiti del lavoro svolto da Steadman in quanto dopo hanno avuto ricadute gravi e alcuni con lo stesso infortunio.

  6. Joaquin deve restare questo ha classe punta l’uomo e segna ha ragione Montella che lo stima molto.

  7. @Zetarossa non lo sapevo. Pensavo che un tesserato fosse tenuto a seguire le indicazioni dello staff medico della societa’ di appartenenza. E’ comunque una storia triste e mi dispiace per il travaglio emotivo che questo ragazzo sta vivendo. Per la squadra perderlo sarebbe una tegola assurda:l organico e’ valido, mancano solo i goal di Rossi per puntare in alto. Con lui, secondo me, molto in alto

  8. Belvaromana, nessuna società può obbligare gli atleti a operarsi da chi vogliono loro, è una scelta troppo,personale. Questo americano purtroppo di danni ne ha già fatti svariati, era l’ora che anche Rossi se ne rendesse conto.

  9. Ho già dato la mia opinione ieri. Stedman ha operato molti atleti con risultati eccellenti, compresi atleti ( vedi sciatori e giocatori basket) con sollecitazioni più pesanti rispetto ad un calciatore. Il fatto è che poi subentra anche il fattore fiducia che, nel caso di Petito, sia venuto meno
    Quindi giusto operrare così. Sul problema psicologo non so cosa dire. ..Vorrei capire il ruolo du Giorgetti nella vicenda

  10. MA ASPETTIAMO DI CHE!!! SEMPRE ASPETTARE DOBBIAMO!? E FRACICO E LA SOCIETA DOVEVA PENSARCI PRIMA A CAMBIARE CHIRURGO!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*