Giovanni Galli: “Non incolpo Corvino per il mercato perché Sousa non ne ha fatto giocare uno nel suo ruolo”

L’ex portiere e dirigente della Fiorentina, Giovanni Galli, a Lady Radio sulla sfida di sabato sera tra viola e Napoli: “La squadra di Sarri si diverte a giocare e quando è così ti viene tutto naturale. L’unico vantaggio che può avere la Fiorentina contro il Napoli è che loro possano pensare di aver già vinto prima di giocare. La squadra di Sarri non sa gestire la partita ed hanno solo il piede sull’acceleratore, per questo a volte possono concedere qualcosa. De Maio? Sousa è costretto a farlo giocare perché non ne ha altri e questa è l’ennesima forzatura degli ultimi sei mesi. Non mi sento di imputare qualcosa a Corvino perché io non sono riuscito a vedere i nuovi acquisti nei ruoli loro, quelli naturali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Corvino a giugno scorso ha fatto quest’ottimo lavoro:
    Ha ceduto Alonso senza adeguato rimpiazzo
    Ha confermato Gonzalo al quale ha poi proposto la riduzione dello stipendio creandogli inconsciamente uno stato di disagio; sarebbe stato meglio venderlo
    Ha confermato Badelj senza risolvere il problema con il suo procuratore; sarebbe stato meglio venderlo
    Ha comprato due esterni destri (uno per i 4 e uno per i 3) del calibro di Salcedo e Diks che non sono da Fiorentina (oggi)
    Ha comprato due esterni sinistri del calibro di Milic e Olivera che non sono da Fiorentina (oggi Olivera)
    Ha comprato De Maio che non è un giocatore da Fiorentina
    Ha preso Sanchez che si è dimostrato l’unico positivo anche giocando fuori ruolo
    Ha preso un centrocampista del calibro di Cristoforo
    Ma come cavolo fa Galli a non incolpare Corvino che per questo schifo ha speso 20 milioni. E allora Prade ha fatto un gran miracolo che senza spendere anzi guadagnando nel suo primo mercato ha portato:
    Tatarusanu
    Gonzalo, Savic
    Pizarro, Aquilani, Valero, Mati Fernandez, Vecino,
    Joaquin, Cuadrado, Toni, ….
    Quello è stato un signor gran mercato. Ma quello era Prade, ed oggi abbiamo purtroppo Corvino!!!!!

  2. Certo certo è proprio come dite voi, infatti 60 punti la Fiorentina ce l’ha grazie al Corvo. Ma come mai la media punti a campionato della Fiorentina degli ultimi 10-12 anni è inferiore ai 59 punti ?

  3. Fracazzo da Velletri

    Fa piacere leggere questi commenti identici ai miei del maggio 2016!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*