Giuseppe Rossi: “Firenze è la mia seconda casa. Voglio regalare grandi gioie ai tifosi viola, se lo meritano” VIDEO

GiuseppeRossiGiuseppe Rossi, alla presentazione della campagna dell’ATT, ha parlato così della Fiorentina e di Firenze: “Ho un forte legame con Firenze la considero come una seconda casa, ho tanta voglia di regalare tante soddisfazioni ai tifosi viola perché se lo meritano per come si sono comportati con me in questi mesi che sono stato infortunato. La Nazionale rimane un sogno che voglio che si realizzi presto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. Visto l’inesistenza dai campi di Rossi e Gomez per differenti motivi da quasi 2 anni propongo loro di giocare gratis il prossimo anno. Come risarcimento alla società viola e ai suoi tifosi. Loro sicuramente non andranno in bolletta e la Fiorentina con gli 11,5 miioni risparmiati potrà prendersi un bel terzino o centrocampista o attaccante sano per la prossima stagione.

  2. Ok ma non te lo possono pagare quanto ha speso la viola perchè è un giocatore da grandi squadre (ma queste preferiscono spendere 30 mln o 40 mln a giocatore come il city con Jovetic e negredo e se questo nn rende o si prende un raffreddore ne comprano un altro)oppure una realtà di media/alta fascia che cerca l’affare qualità prezzo e allorati offrono la metà o cercano il prestito.
    Il limite di Rossi è la salute, se sta bene in pochissimo tempo e tra al top quindi nn credo serve il prestito ma un vice Rossi, 2 anni fa nn ci stava nessuno, ora ci stanno Salah ,Diamanti e altri.

  3. Okok allora rossi visto che e’ estremamente innamorato di firenze (e vorrei anche ben vedere) firma un nuovo contratto fino al 2022, poi noi lo diamo in prestito 1 stagione vediamo se sta bene e poi tuttalpiu lo rimettiamo iin squadra l’anno dopo. Gente, e non siamo la caritas se vuoi vincere e ci vogliono giocatori sani e forti. Io non mi fido. Per me e’ + un azzardo contare sulla sua presenza che darlo via ora (ovvio a cifre di quanto lo ai pagato almeno te, sennò rimane a firenze e si prega che tutto vada bene)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*