Gli “impiegatissimi” di Sousa

Su La Nazione di oggi viene fatto il punto della situazione per quanto riguarda il superimpiego di alcuni giocatori viola a causa dei pochi ricambi a disposizione del tecnico Paulo Sousa. Sono infatti sei i giocatori con più di 2.000 minuti in campionato, senza considerare Europa League e Coppa Italia, e cioè  Tatarusanu, Borja, Gonzalo, Astori, Vecino e Kalinic, mentre altri cinque, ovvero Roncaglia, Bernardeschi, Badelj, Alonso e Ilicic, si avvicinano alla vetta di questa classifica con frequenze di impiego tra i 1.500 ed i 2.000 minuti. Normale quindi che a lungo andare la stanchezza dei viola abbia iniziato a farsi sentire in modo particolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*