Gli italiani costano troppo. Corvino e un difficile mercato nostrano

Corvino Presentazione 3

Da anni si spera di avere una Fiorentina più italiana, anche se come si dice in questi casi l’importante è che un giocatore sia bravo e la nazionalità conta fino ad un certo punto. Ma con le nuove regole sulle liste è chiaro che la Fiorentina dovrà intervenire sul mercato del nostro campionato. Compito molto difficile perché come ha detto più volte anche Corvino in Italia si spara sempre alto quando si parla di giocatori giovani e reduci da una buona stagione. Dunque Corvino proverà indubbiamente ad acquistare qualche calciatore italiano ma non sarà affatto facile per lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*