Gli stipendi dei giocatori viola: Rossi è in testa

Rossi Barcellona

Sulle pagine dell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport viene fatto il quadro degli stipendi dei giocatori di Serie A. Emerge che la Fiorentina ha ridotto i pagamenti ai suoi tesserati di ben 10 milioni, passando da 56 complessivi a 46; un accorgimento che la far arrivare dietro, in questa particolare classifica, a Juventus, Roma, Milan, Inter, Napoli e Lazio. Di seguito in ordine la lista degli ingaggi netti dei giocatori viola, in cima alla quale troviamo Giuseppe Rossi:

Rossi 2,4 (2017), Mario Suarez 1,8 (2019), Babacar 1,5 (2019), Borja Valero 1,4 (2019), Blaszczykowski 1,3 (2016), Kalinic 1,1 (2019), Astori 1 (2019), Badelj 1 (2019), Gonzalo 1 (2017), Ilicic 1 (2018), Mati 1 (2016), Pasqual 1 (2016), Bernardeschi 0,8 (2019), Roncaglia 0,65 (2016), Tomovic 0,65 (2016), Alonso 0,6 (2016), Rebic 0,6 (2018), Sepe 0,6 (2016), Tatarusanu 0,6 (2018), Iakovenko 0,55 (2016), Verdù 0,5 (2016), Baez 0,4 (2020), Bakic 0,4 (2017), Gilberto 0,4 (2018), Vecino 0,4 (2018), Lezzerini 0,3 (2018), Bagadur 0,15 (2016), Diakhatè 0,01 (2018).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Ma non si diveva che Tata aveva un ingaggio, sopra il ml da far ingelosire Neto?

  2. Stefano pero’ e’ la verità che diakhatè prende 10 mila all’anno o poco piu’ , il primo comtratto da professionista devono farglielo e seppure non è stato ufficializato dopo la fine che hanno fatto Salah e neto un minimo di sforzo per tenere il ragazzo. Hanno deciso di farlo , ocme con Bernardeschi e Babacar.

    Babacar con una foto ha fatto capire che era fatta prima del comunicato della societá,
    Capisco che ormai non i fidi e vuoi l’ufficialità pero’ avrai visto pure tu che la comunicazione dei nostri non è impeccabile.

    Stante Al sito ufficiale pradè non ha mai rinnovato (non l’hanno ancora comunicato e non lo faranno +) e quindi dal giuslgno 201 siamo senza ds.

    Diakhate’ che ha rinnovato l’hanno detto quasi ufficialmente con annunci di Bernardeschi e Babacar,
    I rinnovi di questi 3 ragazzi sono le uniche cose davvero buone di questi ragazzi e comunque era assurdo perderli,
    Ci sono riuscii perhè comunque ancora premdono cifre nella media dei calciatori viola,
    Magari limano qualcosa ma possono accontentarli.

    Diakhatè e babacar quando dovranno trattere un contratto da giocatori ancora + importanti allora diventeranno problemi e finiranno sul mercato visto l’andazzo degli ultimi tempi.
    Non abbiamo dirigenti scarsi(qualcuno si e Macia con pradè era decisamente di un altro livello rispetto a rogg o mencucci ed altri dirigenti italiani) ma con poca autonomia e poca pecunia da investire sul mercato e sui rinnovi(x fortuna persi neto e salah gli hanno dato l’imput per fare rinnovare i ragazzi e basta quindi diakhatè come bernard e baba restano anche perchè assegni circolari ne sono rimasti pochi e se nn li fai rinnovare e la società che perde soldi, l’avessero capito pure ai tempi di neto, lajic o romulo dopo ke era esplovo a verona).

    X Franko,
    So che si riferivono agli ingaggi lordi x il totale comunque n
    Al lordo non è che la cifra raddoppia esattamente ,non e ke 1 mln diventano 2 , la cofra esatta è inferiore comunque poco importa.

  3. Oddio Franco quanto sei pesante…

  4. Sarà anche vero, ma io ricordo che, stando a quello che ho letto sui vari siti viola, che Borja portasse a casa 1,8 netti all’ anno e che Ilicic incassasse 1,2 netti. Comunque queste sono cifre che si riferiscono allo stipendio puro senza gli eventuali bonus.

  5. Acebati- quando si parla di ingaggio si parla sempre di importo netto. Le tasse le versa la società sulla base di quanto versato al giocatore, che più o meno raddopia il costo. I diringenti non sono assunti con ingaggi ma con stipendi, quindi la tua ironia può lasciarla pure a casa tua.

  6. Acebati delle parole(di pradé o chi per lui)se le porta via il vento. Ormai con questa società da anni ho capito che se un acquisto rinnovo cessione non viene data tramite comunicato ufficiale sul sito ufficiale…può succedere di tutto oltre l impensabile

  7. Stefano, Diakhate prendera’ circa 800 euro al mese come gli altri ragazzi della primavera.
    Quando gli rinnoveranno l’ingaggio(a giorni da quello che diceva pradè ) prenderà altre cifreriguardo a Rossi spalmargli l’ingaggio per un ulteriore anno e metterci una parola x un rinnovo successivo magari con bonus importanti in base alle presenze e rendimento sarebbe stato buono comunque con Rossi cascano bene,
    Spero facciano uno sforzo con mati e Alonso che la iola inizia ad avere pochi giocatori con un certo valore e mercato dopo le ultime cessioni.
    Anche con ilicic meglio non cadere dalle nuvole che quando i giocatori fanno bene e tu hai provato mille volte a cederli o li ha messi da parte prendendo uno svincolato perchè magari non lo consideravi una priorità o nn ci credevo abbastanza poi non puoi parlare di gratitudine(ogni riferimento a tata/ neto lajic e puramente voluto e anche con romulo e vargas non hanni gestito bene la sotuazione)

  8. Diakhate 10.000€ l’anno???forse c é un errore sarà 100.000€ l anno…calcolando anche che ha Raiola come procuratore. Rossi dovevano spalmarglielo e prolungarlo visto le ultime due stagioni(con relativi bonus)la parte fissa neanche la meta di quella attuale dovrebbe essere. Certo poi se si va a vedere 1 ml a badej e astori

  9. Quindi se fanno una stagione decente il prossimo anno cederanno pepito e suarez…

  10. La cifra complessiva non è da intendersi al netto(perche le cifre riportate portono ad una somma sui 20 mln circa), a meno che non hanno aggiunto gli ingaggi dei dirigenti della fiorentina 🙂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*