Gli strisciati e quella convinzione di non voler sborsare manco un euro

Che il Milan per il dopo Filippo Inzaghi abbia pensato e stia pensando ancora a Vincenzo Montella lo sanno anche i sassi. Una cosa è però certa: l’aeroplanino, nei piani dei dirigenti rossoneri, arriverebbe solo e solo se riuscisse a liberarsi senza che il club lombardo debba sborsare i 5 milioni di euro per il pagamento della clausola rescissoria alla Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA