Goldman Sachs sbarca in Italia per convincere le società ad investire sui nuovi STADI. Prossimo obiettivo Fiorentina

Lo stadio di proprietà rende punti e soldi alle società. La Juventus ha avuto un aumento del 500% delle entrate da botteghino passando dal vecchio Olimpico allo Stadium. Un ottimo affare, al punto che un advisor come Goldman Sachs ha inviato in Europa il signor Greg Carey con l’obiettivo di convincere le società di calcio a emettere bond, naturalmente garantiti da un pool di banche individuato da Goldman Sachs, per finanziare la costruzione di nuovi stadi di proprietà. Oltre a Milan e Roma, in Italia nel mirino del signor Carey ci sarebbe anche la Fiorentina di Della Valle. Lo scrive Repubblica.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. boni quelli sì.
    Repubblica gli è vicina, probabilmente è vero

  2. Il NWO sbarca pesantemente nel calcio. Non a caso l’FBI sta facendo piazza pulita…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*