Goleada della Repubblica Ceca contro la Serbia di Tomovic

La Serbia di Nenad Tomovic esce con le ossa rotte dall’amichevole giocata contro la Repubblica Ceca. I padroni di casa si impongono per 3-1: al 17′ è Sivok a portare in vantaggio i cechi e nella ripresa al 63′ arriva il raddoppio di Nedic su rigore. La Serbia accorcia le distanze al 79′ con Skuletic ma nel finale la Repubblica Ceca dilaga: Krejci al minuto 82 e Zahustel nei minuti di recupero fissano il punteggio sul 4-1. Per Tomovic 82 minuti in campo e sostituzione che arriva subito dopo il terzo gol dei cechi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA