Gollini lontano dall’Inghilterra proprio non ci sa stare… e non potrà essere viola

Gollini

Si era parlato anche di Pierluigi Gollini tra le possibili soluzioni viola per questo mercato, alla ricerca di italiani e di cresciuti nel vivaio: in realtà lui a Firenze c’era rimasto per una sola stagione, il che lo rendeva inutilizzabile per fini regolamentari. E dopo due stagioni a Verona, al rientro dopo l’esperienza di Manchester, Gollini è tornato in Inghilterra per giocare in Championship nell’Aston Villa. Un trasferimento che lo allontana in modo definitivo dalla Fiorentina, che per altro in quel ruolo ha già acquistato il giovane Dragowski.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. va a giocare nella serie B inglese ed è pure contento

  2. Mica è Buffon, chi se ne frega!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*