Questo sito contribuisce alla audience di

Gomez ancora inceppato: resta una soluzione da provare

GomezJuventusDal momento del suo rientro a pieno regime (i pochi scampoli di inizio campionato il post sosta di novembre) Mario Gomez è stato inserito tatticamente in più contesti: in un tridente con Babacar e Cuadrado ai fianchi, in coppia con lo stesso colombiano, o ancora con Mati Fernandez dietro e perfino, con il Paok, con Marin alle sue spalle. Il suo rientro è coinciso in pratica con l’uscita dai giochi di Josip Ilicic, che l’anno scorso l’aveva innescato efficacemente in ben due occasioni, cosa che quest’anno non è stato possibile ripetere. In assenza di Rossi e Bernardeschi di possibilità concrete ne rimane una sola: l’attacco pesante, in coppia con Babacar, con il senegalese però vicino a lui e non deviato su una delle due fasce. Certo con l’aggiunta di Cuadrado sull’esterno l’atteggiamento sarebbe molto impegnativo e spregiudicato ma se servisse a far tornare finalmente Gomez in sé sarebbe assolutamente il benvenuto…

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. LA CESSIONE.

  2. Gli ci vogliono delle flebo di SVITOL…forse così si disinceppa!!!!

  3. Veramente ce ne sarebbe un’ altra che si sarebbe già dovuta prendere……

  4. Mi chiedo ma se il Milan ha ceduto Torres per Cerci noi ancora si spera che questo si ritrovi , ma non è meglio uno scambio Immobile-Gomez o magari più difficile se non impossibile Destro-Gomez.

  5. Ma se lo proponessero al Liverpool per Borini e soldi?

  6. Vero Alin ,
    ancora girano, 2 anni prima dalla scadenza del contratto Montolivo aveva firmato con il milan, 2 anni prima, ma ce ne rendiamo conto? Sembrava troppo squallido x essere vero invece era così , 2 anni,
    Almeno con gli altri aspettano l’ultimo anno .
    Ma la fiorentina che aveva speso 5 mon x d’agostino continuo’ a mettere montolivo bruciando 5 mln, quindi polli noi , squallidi loro.
    Se nn gli piaceva d’agostino mettevono un primavera ma il napoletano nn era peggio di mosciolivo all’epoca.

    Comunque una soluzione x Gomez sarebbe quella di scambiarlo con Destro.
    Scherzo (ma anche no).
    Nn sarebbe male ma Gomez possono rilanciarlo ma serve una se onda punta e che il tedesco si calmi e si ritrovi, e che ogni tanto si dia il cambio con Babacar

  7. Ottimo, così ci giochiamo sia Gomez che Babacar.
    Babacar che dovrà fare il lavoro sporco, sacrificarsi per Gomez oppure si pesterà i piedi con il tedesco , perdendo lucidità e brillantezza sottoporta quando giocando almeno 20 o 30 minuti da fulcro potrebbe giovare almeno del lavoro di Gomez a stancare gli avversari oltre gli affezionati così da metters in luce le sue doti da bomber.
    Ma seriamente anche Babacar titolare a volte agevolerebbe il compito a Gomez quando sarà il tedesco a subentrare,
    Una alternanza con Babacar gli toglierebbe anche un po di lressione, non avrebbe + il peso dell’attacco quale unico finalizzatore e se poi prendono un tizio di ruolo come seconda ounta ne guadagnerebbero sia loro 2 che la fiorentina .
    Non serve giocare 180 minuti su 180 , serve + giocarne 100 si 180 ma di qualità.

    Babacar gomez li abbiamo visti a inizio camlionato e come volevasi dimostrare Babacar si è messo a segnare quando Gomez era infortunato.

  8. Al di là di Gomez..
    Oggi Zamparini ha fatto una cosa che avrebbero dovuto fare i nostri dirigenti..

    E gli faccio i complimenti per le accuse nei confronti del Milan circa un suo tesserato..

    A noi Montolivo lo hanno preso così..
    Ci hanno provato anche con Ljajic..

    Anche ora con Munoz..ma uno come Zamparini ha avuto il coraggio di dire come sono quelli e cosa vorrebbero fare..

    Bravo (solo per questo però)!

  9. FrancoviolaTrento

    Allo stato attuale, se non funziona col BABA, la soluzione potrebbe essere quella di far coppia con Ilicic, tifosi permettendo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*