Gomez-Corvino, prosegue il braccio di ferro

La rabbia di Gomez. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
La rabbia di Gomez. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Corvino è stato chiaro, più volte, non si faranno sconti in uscita, neanche per Mario Gomez, con il tedesco che addirittura vorrebbe la rescissione del contratto con la Fiorentina per accasarsi altrove con un ingaggio altrettanto importante. Prosegue dunque il braccio di ferro tra Corvino e il giocatore con le offerte che scarseggiano e il tempo che passa inesorabile. Chiaro che più si va verso la fine del mercato e più aumenta la forza di Mario Gomez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. In tribuna a 10 milioni lordi l’anno è problematico. Alla fine si accorderanno per una via di mezzo fra i 6 che chiede il Corvo e il nulla che pretenderebbe lui. Anche darlo via a 3 nn sarebbe male, mettendoci sopra altri 4, ci pigleresti un Vermalen, tanto per fare un nome

  2. Hai davvero ragione…… Un elemento cosi,difficilmente non si vedeva da anni.
    In tribuna con noi a prender gli sc….foni….

  3. Gomez merita la tribuna per un anno intero. Non sei un uomo buffone ingelatinato

  4. Ciao Vortex, ciao Roro.
    Tanto in campo o in tribuna è lo stesso: non ci s’accorge della sua presenza.

  5. Vero caro cisko quest’uomo fa proprio schifo, dopo tutti i soldi che ha guadagnato in carriera vuole il cartellino libero!
    Spero lo tengano in tribuna sto pezzo di m…a!!!!

  6. Umanamente una m****, calcisticamente un ces**!

  7. Ve lo dico sin dal primo giorno che Mario Gomez è umanamente una m****!!!
    E voi pecorelle smarrite (almeno 25mila) a infamare me.
    Sapete perche?
    Perché non capite un c****ccio di nulla.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*