Questo sito contribuisce alla audience di

Gomez: “Cuadrado è speciale e vorrei che restasse. Ma se ti chiama il Barcellona…”

moenagomezMOENA – Uno sguardo speciale al mercato, Mario Gomez non si tira indietro quando viene chiamato in causa sulle scelte societarie: “L’anno scorso ho giocato pochissimo, ma quest’anno devo fare di più per la Fiorentina che tra l’altro ha firmato un nuovo contratto con Borja e Gonzalo. Questa squadra, senza infortuni e con alcuni acquisti che sono stati fatti e verranno fatti può fare meglio e arrivare terzo in campionato. Io penso che Juan abbia fatto un grande Mondiale, dopo una stagione splendida. E’ un giocatore speciale e se lo chiama il Barcellona, lo capisco, è normale che lui ci pensi. Ma è importante che rimanga con noi, perché può fare la differenza. Spero di poter essere in campo con Cuadrado e Rossi, oltre che con altri giocatori. L’anno scorso abbiamo parlato di un attacco straordinario come GomezRossi e poi non l’abbiamo visto, quindi i discorsi in estate hanno poco senso. E’ vero che Inter, Roma e Juve hanno comprato tanti giocatori forti, ma poi spetta al campo dare le risposte”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Mario un mito come Giuseppe! Grandissimi giocatori ma anche veri uomini come anche Gonzalo e soprattutto Borja immenso!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*