Questo sito contribuisce alla audience di

Gomez è campione del mondo (da tifoso). L’amarezza di Basanta

GermaniaCoppadelMondoCon un gol al 113′, tra l’altro stupendo (controllo di petto in corsa e tiro al volo di sinistro), siglato da Goetze, la Germania si è laureata campione del Mondo per la quarta volta nella sua storia, raggiungendo così l’Italia. Una vittoria meritata, perché in questo Mondiale i tedeschi hanno dimostrato di essere la compagine più solida e completa, una squadra capace di infliggere addirittura un 7-1 in semifinale nientemeno che al Brasile (la peggiore sconfitta della storia per la nazionale verdeoro). Una vittoria che è stata festeggiata da Mario Gomez: benché rimasto a casa, causa infortuni, l’attaccante della Fiorentina ha seguito fin dall’inizio con interesse e passione, la cavalcata dei propri compagni di squadra. Niente da fare, sull’altro versante, per Basanta, il difensore che dovrebbe vestire la maglia viola nella prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. MARIO GOMEZ CONTRO GIUSEPPE ROSSI IN FINALE ALL’EUROPEO 2016 IN FRANCIA FRA 2 ANNI NELLA SFIDA FRA ITALIA E GERMANIA

  2. LUCA (Tifate la maglia viola)

    Alla fine hanno vinto i tedeschi per quell’attimo di lucidità in piu’: erano piu’ riposati degl’argentini che nei supplementari sono stati graziati da Rizzoli perchè un rosso ci stava, non erano falli cattivi ma piuttosto di sfinimento. Con Di Maria sarebbe stato un altro match, pero’ dall’altra parte mancava Khedira. Ho visto due grandi giocatori, che al di là della tecnica e intelligenza tattica, hanno messo in campo tutto quello che avevano: Schweinsteiger e Mascherano. Due esempi.

  3. x michele: x’ non provi a fermarlo te Messi quando ha la palla tra i piedi ?!? poi quando arriva al tiro qualcuno in + anche di cuadrado lo mette dentro … comunque anche a me non è simpaticissimo, ma come giocatore non si può criticare !!! sfv

  4. Vero Panama, il gol sbagliato da higuain a inizio partita o quello mangiato da Palacio ma lo stesso Messi in un occasione poteva far gol.poteva vincere l’argentina come la germania anche se non ci credevo troppo ad un finale diverso nonostante sul campio ci stava tutto.
    La Germania comunque è forte peró l’argenina nkn ha fatto male e neanche l’olanda avrebbe sfigurato credo.
    La vittoria ci sta comunque peró sono antipatici.

  5. Concordo con Panama, grande equilibrio, occasioni clamorose per l’Argentina (Higuain, Messi e Palacio ai supplementari) ma anche la Germania ( il palo, a inizio overtime con Schurle) rotto da un supergol.
    Curiosamente il migliore (almeno per me) uno dei giocatori meno reclamizzati (Boateng), che non ha sbagliato niente (come dall’altra parte Zabaleta anche se sul gol è un filo tagliato fuori da Schurle, ma c’era stata palla persa dal compagno).
    I più forti del Mondiale, ma oggi non così tanto

  6. Purtroppo l’Argentina si è mangiata 3/4 palle gol facili e di conseguenza è stata poi punita. Io non ho visto tutta questa supremazia dei mangiacrauti, se non nel possesso palla, ma le migliori occasioni le ha avute l’Argentina.

  7. michele da milano

    Mai vittoria fu più meritata. Messi in nazionale non è un fuoriclasse

  8. Telecronaca rai V E R G O G N O S A. “l’unica pecca della Germania? Non avere un altro klose. Non ha altre punte…” e Mario Gomez, senza infortuni il titolare là davanti??? Fino a quando giocava nel bayern non se lo dimenticavano eh?! Purtroppo non è una novità…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*