Gomez e il riscatto del Besiktas: La cifra che balla era quella richiesta dai viola

Prestito con eventuale diritto di riscatto. Questa la formula con la quale Mario Gomez si è trasferito in Turchia, al Besiktas. Ma a quanto ammonta questo riscatto. E’ sostanzialmente la cifra che la Fiorentina è arrivata a richiedere per la cessione definitiva del tedesco: parliamo di otto milioni di euro, pagabili in due anni dai turchi. Ovviamente in questo senso saranno decisive le prestazioni dell’attaccante che deve convincere i propri dirigenti a fare questo sforzo economico per lui. In caso contrario i viola si ritroveranno in casa un giocatore con un solo anno di contratto ancora e lo stesso ingaggio da nababbo (cinque milioni di euro netti).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Fra un anno tornerà dopo l’ennesima stagione disastrosa o da infortunato. Il peggior affare calcistico del secolo.

  2. SCUSATE,MA NON VI SEMBRA DI ESSERE UN PO TROPPO SACCENTI VERSO I DIRIGENTI VIOLA? IN FIN DEI CONTI NEGLI ULTIMI ANNI NANNO BIDONATO MEZZA EUROPA.DIAMOGLI FIDUCIA SE LA SONO MERITATA.

  3. La tempesta di idee di gnignigni colpisce ancora!!! Grande mossa di mercato! Complimenti alla dirigenza, prossimamente convocati tutti alla Bocconi per un seminario.

  4. è vero, nemmeno un prestito oneroso…, che incapacità…
    comunque sappiamo già come andrà, il prossimo anno per non pagare lo stipendio lo daremo a 1 ml.
    comunque ha dimostrato di essere un buffone….

  5. è andato in prestito gratuito?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*