Gomez e Rossi, siamo oltre i saldi di fine stagione…

Mario Gomez e Giuseppe Rossi, dalla coppia dei sogni a quella degli incubi. Corvino prima di tutto deve sistemare i due casi della Fiorentina, non tanto per i giocatori quanto per i loro ingaggi fuori da ogni logica dei Della Valle. Dunque il nuovo direttore generale della Fiorentina è pronto a svenderli pur di abbassare il monte ingaggi e per questo, secondo La Gazzetta dello Sport, i viola contano di intascare per entrambe le cessioni non più di 4-5 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. X redazione io non celho con voi che fate un grande lavoro x informare noi tifosi viola e molte volte dite cose giuste… io critico le persone che vi danno diciamo queste notizie che sono poco attendibile xk ripeto un w vero che nel calcio può cambiare tutto ma nel giro di 24 ore la valutazione non può passare da 14 a massimo 5 milioni una delle due fonti ha sparato una notizia tanto x scrivere… un saluto Buon lavoro

  2. REDAZIONE Alé Viola ha ragione se si continua così non ci resta che non leggere più niente fino alla fine del calciomercato.

  3. Redazione ma ieri non avevate scritto che x Gomez è arrivata un offerta di 14 milioni? Mi sembra.che come inizia il mercato i giornalisti fanno a chi la tira più grossa…. vecino ieri era.già a Napoli oggi è tutto saltato… ilicic una settimana fa lo davano.già in premier e invece forse resta …
    Questa è una notizia de La Gazzetta dello Sport, quella dei 14 milioni invece è una notizia che proveniva dalla Turchia di Sporx.com. Su Vecino nessuno ha mai detto che era già a Napoli, al massimo è stato scritto che il Napoli farà di tutto per acquistarlo. Infine Ilicic, se arriva un’offerta da 15 milioni lo vendono altrimenti, come scriviamo da settimane, rinnoverà il contratto con la Fiorentina. Seguire il mercato in tempo reale significa anche riportare quello che esce appena esce e talvolta può succedere di tutto anche nel corso della stessa giornata. Non abbiamo i tempi dei quotidiani cartacei che possono tirare la somma a fine serata, capiamoci su questo punto. Un saluto, Redazione

  4. Certo se si parte da questi presupposti per Corvino non sarà facile venderli ad un prezzo ragionevole.
    Comunque la tattica giusta sarebbe quella si un ipotetico rilancio in viola e vedere se in questo modo arrivano richieste soddisfacenti.

  5. Non mi sembra che Calamai abbia usato la parola” incubi” perché se lo ha fatto ( ora mi rileggo l’articolo) ha sballato di grosso. Sono due problemi , ma che alla fine porteranno sicuramente ad un recupero. Ne riparleremo fra un mese .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*