Gomez e una condizione inaccettabile per la Fiorentina

Gomez Capitano

In questi ultimi giorni avete letto del fatto che Mario Gomez non sia affatto convinto di restare al Besiktas anche la prossima stagione. E’ molto probabile quindi che torni a Firenze alla fine di questo campionato, per essere poi trattato con altre società. Il suo contratto con i viola è in scadenza a giugno del 2017 e per questo motivo è stata fatta anche la richiesta di rescissione proprio al club dei Della Valle, soluzione che avrebbe quantomeno consentito di risparmiare i soldi dell’ingaggio (i famosi 5,5 milioni di euro netti che tanto hanno spaventato gli uomini addetti ai conti in casa Fiorentina). Questa condizione però è stata ritenuta inaccettabile e respinta al mittente. Ora c’è da trovare una sistemazione per lo stesso che Gomez che aspira a giocare in un campionato importante e, possibilmente, a fare la prossima Champions League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. La Fiorentina quando acquista i giocatori
    va tutto bene… e poi si regalano perché costano costano troppo.

  2. supercannabilover

    Venduto Jovetic con la metà presero Gomez pensando di aver fatto la super supervalenza.. e invece i dv si sono svegliati tutti sudati perché una parte dei guadagni se li intascava il tedescone col suo ingaggio… ahahah! Ma non era meglio se i dv si davano all’ippica?

  3. Dopo una stagione del genere, non penso sia molto difficile venderlo in Inghilterra X 10 ml..se poi farà anche un ottimo europeo…. Ma vedo già i nostri dirigenti con l’incubo di averlo il prossimo anno…
    Dunque se non rimarrà in Turchia, faranno la risoluzione subito..
    Pazzesco..

  4. Dov’è il problema?
    Pensate che il buon Pradè non sia in grado di trovare una squadra che ci dia 15 ml?
    Magari con la supervisione di Cognini?
    Siamo in una botte di ferro!!!!
    E di Rossi cosa ne facciamo?
    Ah già, non sappiamo nemmeno chi sarà il prossimo allenatore e anche il prossimo DS….

  5. Ormai data l’incapacità dei dirigenti abbiamo lanciato la moda di regalare i giocatori, pur di risparmiare gli ingaggi…non ci si vuol nemmano adoperare per ricavare qualcosa, si regalano e via! Sarei in grado di farlo anche io, gratis, il mercato cosi, senza bisogno di assumere decine di impiegati/ragionieri.

  6. Fossi la Fiorentina non tirerei tanto la corda perché Gomez potrebbe rimane a Firenze il prossimo anno e la società dovrebbe pagare 10 ml lordi di stipendi , pertanto io lo lascerei andare poi è logico decidono loro ma c’è questa spada di Damocle .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*